Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 febbraio 2021 - Aggiornato alle 19:00
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 19:55 | G20, Franco: si allargano disuguaglianze, invertire tendenza
  • 18:11 | Video ricetta brownies
  • 17:56 | Torta salata con funghi
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Operazione Risorgimento Digitale TIM: Cassetto fiscale e fascicolo previdenziale
  • 16:30 | Chi è Emily VanCamp: curiosità, carriera e fidanzato
  • 16:24 | Geochimica, i campi di studio della scienza ambientale
  • 16:14 | Camila Giorgi, vita privata e curiosità della tennista
  • 16:14 | Come ridurre il consumo di energia elettrica a casa
  • 15:25 | La crisi del lavoro nell’anno del Covid
  • 15:20 | L’evasione di massa da un carcere di Haiti
  • 15:05 | I colori delle regioni, dal primo marzo
  • 15:00 | A Limbiate l'ultimo saluto all'ambasciatore Luca Attanasio
  • 15:00 | Cosa dice il rapporto della Cia sul caso Khashoggi
  • 14:59 | Lautaro alla Gazzetta: “Rinnovo e vinco lo scudetto”
  • 14:35 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventesima giornata
  • 14:00 | La sorella di Lady Diana ebbe un flirt con il principe Carlo
  • 13:57 | Svelata la causa del malore del principe Filippo
  • 13:52 | L’Ottocento e il mito di Correggio: la mostra a Parma
Come aggiustare un orologio a pendolo Orologio a pendolo - Credit: iStock
COME FARE 15 gennaio 2021

Come aggiustare un orologio a pendolo

di Melissa Viri

Gli orologi a pendolo sono strumenti molto belli e donano all'ambiente un tocco affascinante

Proprio per le loro caratteristiche, risultano però modelli complessi.

Per questo motivo aggiustare un orologio a pendolo non è una tipica operazione da bricolage. Tuttavia è possibile eseguire da soli anche alcune piccole riparazioni, ad esempio sistemando il carillon oppure le lancette.

 

L'occorrente è minimale perché servono soltanto una chiave inglese e un cacciavite. Vediamo quindi come procedere per aggiustare un orologio a pendolo senza doversi rivolgere a un orologiaio.

Come sincronizzare il carillon

La prima operazione da fare consiste nell'aprire l'orologio a pendolo svitando le viti fissate sulla parte anteriore. A questo punto si solleva dal quadrante la lastra di vetro sottile che lo ricopre, così da poter lavorare sulle lancette. Bisogna fare attenzione a maneggiare il vetro per evitare che si graffi. Con la chiave inglese si svita il dado che tiene ferme le lancette.

 

A questo punto si solleva la lancetta più lunga e successivamente quella più corta: il carillon è sincronizzato con quest'ultima. Suonerà 16 volte al passaggio dell'ora, 12 ai 45 minuti, 8 alla mezz'ora e 4 ai 15 minuti. Se la sincronizzazione non funziona, occorre sostituire il dado e, dopo aver risistemato le lancette, lo si stringe con la chiave inglese.

Come regolare un orologio a pendolo

Quando si deve aggiustare un orologio a pendolo è importante tenere a mente che le lancette non devono essere sovrapposte l'una con l'altra; in caso contrario il pendolo non può oscillare. Di conseguenza, dopo aver tolto il vetro dal quadrante, bisogna separare le lancette con delicatezza. A questo punto è possibile regolare la velocità dell'orologio a pendolo.

 

Per diminuire la velocità basta allentare il dado che tiene ferme le lancette. Invece, se l'orologio è lento, si deve aumentarne la velocità stringendo il piccolo dado posto sotto il pendolo usando un cacciavite di ridotta misura.

Ripristinare la sequenza dell'orologio

A volte occorre aggiustare un orologio a pendolo quando la sua sequenza si spegne a causa di un'errata configurazione del disco lunare. Si apre la parte anteriore dell'orologio e si preme la faccia della luna delicatamente. Quindi la si ruote e la si regola: deve essere in posizione sulla fase lunare giusta.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero