TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  Come applicare le ciglia finte in modo perfetto
Come applicare le ciglia finte in modo perfetto

Una ragazza che ha acquistato le ciglia finte- Credit: Pexels

COME FARE17 agosto 2022

Come applicare le ciglia finte in modo perfetto

di Barbara Vaglio

Ciglia finte e un risultato perfetto!

A partire dalla forma dell’occhio, sono diverse le cose da considerare nell’applicazione delle ciglia finte. Passiamone in rassegna qualcuna.

Le ciglia finte giuste 

Partite con un po’ di esercizio, potete servirvi di ciglia economiche così, se dovessero servire più tentativi, non avrete buttato via tempo e soldi e sprecato un prodotto costoso. La scelta del tipo di ciglia finta dipenderà dalla forma dei vostri occhi

  • per gli occhi a mandorla la forma più adatta è quella delle ciglia a striscia, dette anche a nastro o a banda, si tratta di una fila unica di peletti su un supporto di silicone o plastica da attaccare sulle palpebre superiori e inferiori; 

  • le ciglia a ciuffetti sono formate da piccoli gruppi di pochi peli e sono l’ideale per chi ha un bulbo oculare più tondeggiante, vuole mettere maggiormente in risalto la parte esterna, ottenere un effetto di allungamento. Tale opzione è ideale anche per chi ha un occhio piccolo e vuole amplificarlo in modo molto naturale;

  • le ciglia individuali, ossia i peletti singoli da applicare uno alla volta, sono utili per aggiungere volume e riempire dei buchi presenti lungo l’arcata cigliare della palpebra. 

Preparazione

Prima di applicare le ciglia finte dovrete preoccuparvi di preparare le ciglia vere. Importante: non applicate ombretto e eyeliner ma fatelo in seguito; usate, piuttosto, la matita nera o l’eyeliner per tracciare una linea così da avere una guida esatta per il loro posizionamento.

Spessore e rifinitura

L’applicazione delle ciglia finte dovrà tenere presente lo spessore della banda, quanto più sarà spessa tanto è più facile che si sollevi. Potrebbe perciò servire della colla aggiuntiva.
Per la rifinitura consigliamo di procedere in questo senso:

  1. misurate la striscia di ciglia rispetto alla palpebra, appoggiando quelle false sopra le tue vere (senza la colla) e aprendo l'occhio. Quando le ciglia saranno ben posizionate sull’occhio saprete con certezza di quanto tagliare; 

  2. con una pinzetta fermate le ciglia e usate un bastoncino di cotone per applicare una sottile linea di colla sulla banda. Importante: non spremete mai il tubetto direttamente sulla base delle ciglia, ma mettete una goccia di colla al centro di un cotton fioc e trascinate le ciglia. Come fare per non incollare le palpebre? Tenete la colla lontana dall'attaccatura delle palpebre e fate in modo che gli occhi siano sempre ben aperti durante l'applicazione;

  3. lasciate che la colla si asciughi per circa 30 secondi, in questo modo le ciglia finte avranno meno probabilità di scivolare durante l'applicazione, senza rischio di spargere la colla dappertutto.

Alcune dritte

  • Se avete scelto le ciglia a striscia, potrebbe essere il caso di dare una leggera sfoltita per ottenere una migliore sfumatura: nell'angolo interno dell'occhio, potete prendere le forbici e tagliare i bordi più lunghi in modo che si confondano anche con le ciglia naturali e diventino più omogenee. 

  • Le ciglia singole tendono ad avere un aspetto più autentico, mentre quelle a banda sono molto più facili da usare: combinandole insieme otterrete un look davvero glamour.

  • Con una passata di eyeliner e di mascara completerete il lavoro, colmando eventuali piccoli spazi vuoti e rendendo l’effetto finale molto naturale.