Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 marzo 2021 - Aggiornato alle 11:00
Live
  • 11:00 | Colla di pesce fatta in casa, la ricetta
  • 10:43 | Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane
  • 10:20 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventunesima giornata
  • 10:00 | Budino ai semi di chia
  • 09:38 | TIM e Caritas insieme per l’ambiente e per il sociale
  • 06:00 | Rassegna stampa: il Papa in Iraq, le misure anti-Covid in Italia
  • 23:55 | Le pagelle della quarta serata di Sanremo 2021
  • 23:50 | Fallo di mano: ecco come cambia la regola
  • 23:33 | Di cosa parla il film che ha vinto il Festival di Berlino
  • 21:57 | Eurolega: Olimpia Milano corsara a Kaunas, Zalgiris piegato 64-69
  • 20:16 | 20 giga al mese più streaming illimitato su 50 milioni di canzoni
  • 18:30 | "La coppia quasi perfetta", la serie Netflix dedicata all'anima gemella
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 24mila positivi
  • 18:23 | Il Museo del Novecento si rinnova con opere inedite
  • 17:51 | Covid, la situazione in Italia continua a peggiorare
  • 17:34 | Covid, cosa cambia per le zone in "arancione scuro"
  • 17:17 | Covid, così la variante brasiliana reinfetta i guariti
  • 16:16 | A Venezia una retrospettiva del fotografo Mario De Biasi
  • 16:15 | Martina Attanasio, biografia della giovane attrice
  • 16:08 | Chiara Nasti: altezza, età e fidanzato della influencer
Come coltivare le camelie in vaso Camelie - Credit: iStock
COME FARE 12 settembre 2020

Come coltivare le camelie in vaso

di Melissa Viri

In Oriente è il fiore simbolo della longevità e dell'immortalità ed è infatti presente in molti giardini buddisti

Si tratta della Camelia, una delle piante con i fiori più belli del mondo botanico che giunse in Europa grazie al missionario Kamel.

L'uomo le importò nel XVII secolo dal Giappone e si pensi che il primissimo esemplare adornò i giardini della Reggia di Caserta nel lontano 1786.

La coltivazione della Camelia in vaso

La Camelia è una pianta arbustiva subtropicale originaria principalmente del Sol Levante e del sud-est della Cina e appartiene alla famiglia delle Theaceae: le sue foglie color smeraldo sono lucide e coriacee, mentre gli splendidi fiori possono raggiungere anche i 14 cm, essere di color rosa, color malva, bianco o porpora e sbocciano tra i mesi di marzo e aprile. La bellezza di questi fiori ha incantato persino Coco Chanel che infatti scelse proprio la camelia come simbolo della sua Maison.

 

La Camelia può essere coltivata sia nei giardini che in vaso: in quest'ultimo caso non è difficile prendersene cura e assicurarle una lunga vita, l'importante è mettere in pratica alcuni pratici accorgimenti.

 

La cosa più importante è scegliere un terreno dal PH acido oppure neutro, abbastanza umido e ben drenato: per evitare i ristagni idrici che possono portare al marciume radicale e persino alla morte della pianta, è consigliato mescolare al terriccio della sabbia e posizionare della ghiaia nel sottovaso, ricordandosi di svuotarlo frequentemente.

Cura delle Camelie: dell'irrigazione alla potatura

Per una crescita rigogliosa della pianta è importante innaffiare spesso la pianta o comunque ogni volta che il terreno risulta asciutto: in estate si può innaffiare anche ogni giorno, preferibilmente la sera.

 

Da piante di origine subtropicale, le Camelie amano gli ambienti luminosi, caldi, umidi e ben areati ma soffre le correnti e soprattutto la luce diretta del sole che avrebbe come effetto la bruciatura del fogliame.

 

È una pianta che sopporta bene i rigori dell'inverno: se però le temperature superano i -15° è consigliato porre al riparo la pianta e predisporre una pacciamatura fatta di corteccia di pino e foglie secche.

 

La potatura deve limitarsi all'eliminazione dei rami secchi e deve essere effettuata all'inizio della primavera, mentre per quanto riguarda il concime è fondamentale utilizzare un fertilizzante per piante acidofile: al contrario l'utilizzo di un comune fertilizzante universale non farebbe altro che causare la caduta dei boccioli e conseguentemente la mancata fioritura che menomerebbe l'essenza stessa di questa meravigliosa pianta.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero