TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 13:02

 /    /    /  Come comporre una poesia per la festa della mamma
Come comporre una poesia per la festa della mamma

Ragazza che scrive su un prato- Credit: iStock

COME FARE04 maggio 2021

Come comporre una poesia per la festa della mamma

di Melissa Viri

La festa della mamma è il momento ideale per scrivere una bella poesia: vediamo come fare!

Non occorre essere poeti professionisti e il gesto sarà sempre e comunque apprezzato, probabilmente anche con qualche lacrimuccia di gioia. Vediamo come fare a scrivere una poesia da dedicare alla mamma per la sua festa.

Fai leva sui ricordi

Un'ottima strategia per solleticare le corde del cuore è far leva sui ricordi. C'è un episodio curioso che rimanda a una vacanza o un evento indimenticabile? Pensa ai dettagli, cerca di scavare in profondità e soffermati sulla sfera sentimentale. Le ansie, le paure, le preoccupazioni non vanno assolutamente censurate. Anzi, il tuo racconto coglierà nel segno quanto più lo renderai realistico. Ovviamente dovrà essere una storia a lieto fine: un esame a cui è seguita una promozione, il giorno del tuo matrimonio, la nascita del nipotino.

L'importanza della spontaneità

La poesia da dedicare alla mamma non dovrà necessariamente essere candidata per un premio letterario. La caratteristica migliore sarà la personalizzazione. Dovrai cercare di descriverla per ciò che rappresenta per te, con un tocco di originalità assolutamente inconfondibile e inimitabile. La tua poesia dovrà essere spontanea, dettata dalla familiarità, dalla vicinanza, dalla complicità. Scrivi pure di getto la bozza della poesia. Avrai modo successivamente di rileggerla e perfezionarla ma è importante captare prontamente i segnali che provengono dall'emotività, quelli che più di ogni altra cosa fanno scattare la molla dell'amore. Metti in risalto la dolcezza della mamma e nel contempo esalta la sua capacità di essere protettiva nei tuoi confronti, come un'ancora di salvezza in qualsiasi circostanza della vita.

L'ispirazione migliore: la natura

Sei a corto di idee per la poesia da dedicare alla mamma per la sua festa? Potresti prendere spunto dalla natura che è una fonte pressoché inesauribile di ispirazioni. Il classico accostamento tra la mamma e i suoi cuccioli ha un fascino intramontabile e troverai senza dubbio la similitudine perfetta: mamma chioccia, una leonessa, una gatta che scalda tra le sue braccia il proprio micetto. Puoi descriverla come una casa che ti offre riparo, il profumo della primavera, una stella che brilla.

Scrivi la tua poesia su un biglietto di auguri

Ricorda di trascrivere la poesia su un biglietto di auguri per la festa della mamma. Ogni volta che si sentirà giù di morale leggerà il tuo componimento e riprenderà fiducia, energia, determinazione. Evita di stampare il tuo biglietto poetico e preferisci la scrittura a mano libera, cercando di usare una bella e curata calligrafia. La poesia per la mamma deve sprigionare intimità: leggila a voce alta senza timidezza ed emozionati liberamente con lei.