• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 12:10
News
  • 11:36 | Berrettini, Sonego e Giorgi al terzo turno degli Australian Open
  • 09:53 | Vaccini, l'Italia è terza in Ue per numero di inoculazioni
  • 09:38 | Cosa ha detto l'Ema sulla quarta dose di vaccino
  • 08:46 | Genoa, non più Labbadia in panchina. Torna Maran
  • 08:45 | La Lazio ha battuto l’Udinese ai supplementari
  • 08:41 | La Juve batte la Samp e vola ai quarti di Coppa Italia
  • 08:28 | Stop al Super green pass per lo Stretto di Messina
  • 08:16 | I consigli di Calvarese all’arbitro Serra
  • 07:00 | Quirinale: che cosa dicono le prime pagine dei giornali
  • 06:22 | Eurolega, l’Alba Berlino tramonta a Milano, l’Olimpia vince 84-76
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 22:31 | Eurocup: la Joventut Badalona passeggia, Trento annientata 82-65
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
Come cucire un buco con ago e filo Necessario per cucire - Credit: iStock
COME FARE 29 aprile 2021

Come cucire un buco con ago e filo

di Melissa Viri

Basta davvero poco per ridare nuova vita a un maglione a cui teniamo o a delle calze che sembrano irrecuperabili

Un tempo non appena si usurava qualcosa oppure per qualche motivo c'era un buco su un maglione o anche sulle calze, la prima cosa da fare era rammendarlo con ago e filo.

Al giorno d'oggi invece, non appena si buca qualcosa finisce subito nella spazzatura rimpiazzato da un capo nuovo. In realtà basta davvero poco per ridare nuova vita a un maglione a cui teniamo molto o a delle calze che a prima vista sembrano irrecuperabili. Del resto, un buco viene ricucito immediatamente, bastano pochi punti perché non si veda più. In questo modo, è possibile sostenere l'ambiente senza sprechi e mantenere un capo a cui siamo affezionati.

Gli accessori per cucire un buco

Per poter riprendere calze o maglioni o qualsiasi altro capo che presenta un buco servono davvero pochi accessori. A dire la verità, basterebbero ago e filo ma se si vuole essere un po' più precisi nel cucire un buco nelle calze, si può utilizzare un uovo di legno. Grazie a questo semplice quanto antico accessorio infatti si ha il supporto necessario per poter cucire il buco senza paura di bucarsi le dita e seguendo in maniera semplice i bordi.

Come ricucire un buco

In genere, per rattoppare un buco bisogna girare l'indumento al contrario, in modo da rendere invisibili dall'esterno le cuciture. Per prima cosa, si esegue un nodo per bloccare il filo e poi si eseguono dei punti lungo i bordi del buco per riunirli. Al termine, basta apporre un nodo per concludere il lavoro alla perfezione e riavere calze o maglioni come nuovi.

Ricucire un buco da un maglione di lana

Quando ci si appresta a ricucire un maglione di lana, può essere molto utile utilizzare un ago apposito per la lana e per di più un filo di lana del colore uguale o almeno simile al maglione che si sta ricucendo. In questo modo infatti si ha l'opportunità di rammendare il capo alla perfezione e dall'esterno non sarà visibile la sistemazione effettuata. Il maglione va cucito sempre a rovescio eseguendo dei punti precisi e puntuali lungo i bordi per richiuderlo.

 

Anche in questo caso basta un piccolo nodo per fermare la cucitura. I maglioni di lana sono tra i capi più semplici da ricucire, è bene ricordare però che nel caso sia necessario sistemare solo qualche filo tirato, non serve cucire con l'ago ma è preferibile utilizzare un uncinetto per inserire all'interno il filo che è fuoriuscito e se necessario fermarlo con un punto.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero