TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 07:00

Pomodori nell'orto- Credit: Pexels

COME FARE29 giugno 2022

Come curare un piccolo orto in casa

di Barbara Vaglio

Orto in casa, come prendersene cura.
 

La passione per l’orto sta dilagando e abbracciando sempre più persone, non tutte, però, hanno a disposizione del terreno tradizionale in cui dedicarsi alla coltivazione.

 

L’ingegno non ha confine e lo spazio verde viene sempre più spesso reinventato ed ecco fioccare: giardini verticali, piccole serre, box di legno ricchi di ortaggi, piante, fiori.

 

In questo articolo vi diamo alcune idee per prendervi cura al meglio del vostro orto, qualsiasi forma esso abbia.

Cosa serve per realizzare un orto

L’orto in balcone è la soluzione ideale, potete far sì che sia esposto a sud-ovest o sud-est così da garantire alle piante la giusta esposizione al sole. Si può decidere se partire dalla semina vera e propria o impiegare le talee, ossia dei rametti di piante  che faranno nuove radici.

 

Anche la scelta dei vasi è importante: dovrebbero avere una lunghezza minima di 100 cm e una larghezza e altezza non superiore ai 50 cm, con fori sul fondo per evitare ristagni d’acqua.

 


Tra le cose che serviranno per il vostro orto c’è l’argilla espansa da posizionare sul fondo insieme al tessuto non tessuto; per una buona crescita delle piante bisogna, inoltre, procurarsi del terriccio misto a torba e del concime a lenta cessione.

 

Per un orto totalmente green si può costruirne uno con i pallet.

 

Rispetto all’irrigazione si può pensare agli impianti idroponici, sistemi a ciclo continuo composti da vasi che innaffiano le piante prendendo la soluzione acquosa da una vasca e facendola ricadere, attraverso i vari substrati, fino al contenitore di partenza.

Coltivazioni

Cosa si può coltivare in casa? Ecco qualche idea:

  • pomodori e pomodorini;
  • lattuga e, in generale, tutti i tipi di insalata;
  • spinaci;
  • rucola;
  • cavolo riccio;
  • finocchi;
  • scalogno;
  • peperoncino;
  • zenzero;
  • fragole.