TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 16:45

 /    /    /  Come (e dove) vedere le stelle cadenti
Come (e dove) vedere le stelle cadenti

Stelle cadenti- Credit: Pexels

COME FARE07 agosto 2022

Come (e dove) vedere le stelle cadenti

di Barbara Vaglio

Stelle cadenti luminose per desideri scintillanti.

Stelle cadenti, meraviglia e desideri. Qual è il periodo dell’anno e il posto in cui poterne avvistare di più

Quando e dove vedere le stelle

La notte di San Lorenzo gli occhi sono puntati al cielo in attesa che una scia luminosa compaia e un desiderio possa essere espresso. Ma le notti stellate non sono solo quella del 10 ma anche le notti del 12 e del 13 agosto. Gli antichi attribuivano la "caduta" di questi astri alle lacrime del cielo per il martirio di San Lorenzo risalente proprio al 10 agosto del 258 d.C.
 

 

Ma ecco come poter godere al meglio di questo spettacolo naturale e mozzafiato:

  • andare alla ricerca del buio, è molto importante che troviate angoli privi di interferenze luminose (case, lampioni), in città è sempre difficile scovarli ma se doveste trovare un posto propizio per una più ampia visione del cielo e delle stelle;
  • è bene sapere che il momento migliore per avvistare le stelle è compreso tra la 22.00 e le 4.00;
  • dove guardare? È bene sappiate che le stelle cadenti possono arrivare da ogni direzione e che nel caso delle Perseidi è meglio orientarsi verso Nord-Est, verso la costellazione di Perseo, subito dopo la costellazione a "W" di Cassiopea: quello è il Radiante (dove "s'irradiano" le stelle cadenti) ed è da lì giungono gran parte delle meteore;
  • puntare gli occhi al cielo, non serve usare binocoli ma puntate gli occhi. È importante che facciate abituare al buio i vostri occhi così sarete più pronti ad avvistare eventuali avvistamenti.