• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 22:00
News
  • 21:17 | Il problema della conservazione delle opere d’arte
  • 21:15 | Juventus, Chiesa operato al crociato: stagione conclusa
  • 20:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:29 | Paura per Sofia Goggia, c’è la distorsione al ginocchio
  • 20:13 | Il Napoli celebra Insigne, che eguaglia i gol di Maradona
  • 20:11 | Roma a valanga ad Empoli, 4-2 con doppietta di Abraham
  • 19:36 | Le dimissioni del presidente armeno Sarkissian
  • 19:31 | Cosa ha detto l'Oms sulla fine della pandemia
  • 19:18 | Il poker del Napoli alla Salernitana (4-1)
  • 18:00 | Un Picasso surrealista da record in asta
  • 17:50 | Covid, i dati del 23 gennaio: tasso di positività al 14,9%
  • 17:17 | Napoli poker alla Salernitana, ora è secondo
  • 14:55 | Cagliari-Fiorentina 1-1, gol ed emozioni
  • 14:46 | Quirinale: le regole del governo per far votare i positivi
  • 14:15 | Un’opera di Nicolas Poussin entra nella collezione del Met
  • 14:07 | Barone: 'Vlahovic deve dirci cosa vuole fare'
  • 12:55 | SBK, Chaz Davies allenerà i piloti Ducati nel 2022
  • 12:23 | L’Atalanta decimata strappa un pari alla Lazio
  • 10:42 | Quattro regioni in zona arancione dal 24 gennaio
  • 10:41 | L’Inter vince ancora e vola a +5
Come eliminare i pidocchi dalle piante con rimedi naturali Piante - Credit: Unsplash
COME FARE 19 agosto 2021

Come eliminare i pidocchi dalle piante con rimedi naturali

di Barbara Vaglio

Via i parassiti dalle piante, giardini e orti salvi con alcuni metodi naturalissimi

Le piante dell’orto o quelle in vaso nel giardino possono essere prese di mira da pidocchi o afidi, per contrastare il problema esistono alcuni utili rimedi naturali, vediamo quali sono.

Decotto all’aglio

Semplice da preparare, il decotto all’aglio è uno dei rimedi più efficaci.

Serviranno 500 ml d’acqua e una piccola testa d’aglio suddivisa in spicchi a cui aggiungere, eventualmente, anche le bucce d’aglio. Lasciate bollire per cinque minuti e, dopo aver fatto raffreddare il decotto, filtrate e utilizzate sulle piante dove sono presenti gli afidi.

Cannella

Prima di intervenire con l’olio di cannella, lavate le piante con acqua servendovi di uno spruzzino. In aggiunta e dopo un primo lavaggio con acqua, unite all’acqua presente nello spruzzino un po’ di olio di cannella di Ceylon. Potete acquistarlo in  erboristeria.

Macerato e tisana all’equiseto

Per ottenere il macerato di equiseto serviranno 1kg di equiseto fresco o 150 gr di equiseto essiccato.
Anche la tisana all’equiseto è semplice da preparare: vi occorreranno 20 gr di equiseto fresco o 4 gr di equiseto secco da unire in 100 ml d’acqua.

 

Fate bollire e lasciate raffreddare, filtrate e aggiungete nuova acqua fino a raggiungere una quantità pari a un litro.Consigliamo di spruzzare una volta ogni quindici giorni.

Macerato di pomodoro

Nell’agricoltura biodinamica il macerato di pomodoro viene impiegato per contrastare gli afidi e i parassiti. 

Spray al peperoncino

È un ottimo repellente naturale, serviranno 6-10 peperoncini da frullare con due bicchieri d’acqua. Il composto dovrà essere lasciato a riposo per tutta la notte e, poi, filtrato il giorno seguente. Infine, diluite il composto con acqua e versatelo in uno spruzzino, applicate sulle piante nelle ore serali, una o due volte alla settimana. 

Spray al sapone di Marsiglia

Serviranno 500 ml di acqua calda e un cucchiaino di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie. Si tratta di un rimedio molto efficace che dovrà essere applicato soltanto nei punti delle piante in cui sono stati avvistati gli afidi.

Olio di Neem

Ha un odore molto forte, sgradito a insetti e parassiti. Provate a diluire quattro gocce di olio di Neem in un litro d’acqua, agitate e nebulizzate sul terreno del vostro orto o alla base delle vostre piante in modo da garantire una protezione completa. Si consiglia di scegliere sempre gli orari serali per effettuare questo tipo di interventi.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero