TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 00:00

Gattino- Credit: Pexels

COME FARE 24 maggio 2022

Come far sentire un gattino a casa

di Barbara Vaglio

Avete adottato un piccolo gatto? I primi passi per ambientarsi.

Saper accogliere nel modo giusto un animale domestico in casa propria è molto importante. Dalla collocazione della cuccia o di una scatola di cartone adattata a cuccia, ecco i nostri consigli per far sentire a casa un gattino. 

Cuccia, la scelta della posizione

La prima cosa da definire è la posizione della cuccia, il luogo ideale è la cucina o la sala, evitate la camera da letto. Vicino alla cuccia è bene collocare la lettiera. Riguardo alla cuccia potete anche crearne una voi: prendete una piccola scatola di cartone, tagliate il lato superiore e metteteci nell’interno un panno caldo e confortevole

Ambientamento, una fase importante

Il gattino dovrà man mano riconoscere il suo spazio, per questo sarà opportuno metterlo vicino alla sua cuccia. Fate in modo che la ciotola sia piena così che il gatto possa man mano attingere. 

 

L’ambientamento è una fase importante, provate a giocare con il gattino ma non forzatelo a fare niente che non voglia fare. Lasciate che esplori la stanza, avrà molto da annusare. Concedetegli, quindi, il tempo di abituarsi alla nuova casa, senza fretta.