TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:15

Giardino perfetto, i segreti della cura del tuo spazio verde- Credit: iStock

COME FARE17 ottobre 2021

Come fare ad avere un giardino perfetto

di Barbara Vaglio

Prati belli e verdeggianti, come avere un giardino da sogno.

Un giardino che sembra quasi un Eden, perfetto, ordinato, ben curato. Come fare per ottenere un risultato del genere e che si conservi tale per l’intero anno?

L’erba giusta per il prato

Volete un prato che, solo guardandolo, evochi alla vostra mente serenità, armonia, senso di benessere? Ci sono vari tipi di erba tra cui scegliere, la maggior parte delle specie erbacee da giardino fanno parte della famiglia delle graminacee e hanno la qualità di vivere bene al caldo e alla siccità.

 

La posa di queste specie erbacee è in grado di resistere a situazioni di elevata umidità e, dopo la crescita, regalano uno stupendo manto erboso, verde scuro e rigoglioso tutto l'anno.

Piantare con criterio

Bisogna imparare a prendersi cura del proprio giardino e farlo con costanza perché i risultati siano visibili, duraturi e non stagionali.

 

Per creare un bel giardino è necessario indirizzare le proprie scelte su piante diverse, un misto di piante verdi e piante fiorite, allestire aree ombrose o pergolati.

 

Piantare con criterio vuol dire anche prendere in esame alcuni aspetti quali lo spazio a disposizione, l'esposizione del giardino, le condizioni climatiche, il tipo di terreno, l'illuminazione.

Taglio, importante saperlo fare

Saper tagliare e farlo con regolarità. La tecnica di taglio è anch’essa importante: è consigliabile tagliare l'erba poco e spesso piuttosto che tutta in una volta; cambiare schema e direzione; accorciare lo stelo di metà o due terzi, fino a circa 5 centimetri.

Concimare

Dall'inizio della primavera è necessario concimare il prato ogni quattro, cinque settimane. Le sostanze necessarie sono azoto, potassio e fosforo.

Irrigazione

Un prato rigoglioso e verde sarà possibile se si ha una buona irrigazione, anche la frequenza di irrigazione è importante.

Eliminare le erbacce

Estirpare le erbacce per impedire che queste invadano il prato.