TimGate
header.weather.state

Oggi 18 maggio 2022 - Aggiornato alle 16:20

 /    /    /  Come fare belle foto
Come fare belle foto

Come fare belle foto- Credit: iStock

COME FARE12 dicembre 2019

Come fare belle foto

di Melissa Viri

Fare delle belle fotografie: facile e veloce con i nostri consigli

La fotografia è un'arte che sin dalla propria nascita ha appassionato e affascinato un enorme numero di persone e grazie agli sviluppi nella tecnologia chiunque oggi può cimentarsi nel ruolo di fotografo ottenendo anche degli ottimi risultati.

Per ottenere la qualità di foto che avete sempre sognato basta possedere una conoscenza basilare della propria macchina e delle tecniche di fotografia più diffuse.

In questo articolo elenchiamo 4 metodi infallibili per ottenere il risultato migliore possibile dalle vostre sessioni di fotografia.

 

Imparare ad utilizzare il bilanciamento del bianco

Questa caratteristica è una delle più importanti durante il processo fotografico: essa serve a controllare le tonalità e l'atmosfera generale della vostra foto.

Ad esempio, fotografare un soggetto durante una giornata di tempo nuvoloso farà risaltare di più i toni azzurrini dell'ambiente, creando una luce più fredda e asettica.

Calibrando con attenzione il bianco è possibile modificare il tono di colore della foto ottenendo così una luce più calda tendente sui toni del rosso leggero.

 

Impostare un'esposizione corretta

In tutte le macchine fotografiche moderne è possibile modificare il valore della compensazione dell’esposizione per ottenere fotografie con un'atmsofera più chiara o più scura.

Regola d'oro utilizzando questa funzione è fare attenzione a evitare di ottenere parti della foto totalmente bianche o totalmente nere, cosa che è possibile verificare attraverso la funzione "istogramma" presente nel menù della propria macchina.

 

ISO: un valore a cui prestare attenzione

La funzione ISO permette al fotografo di poter scattare in qualsiasi condizione atmosferica e di luce, poichè aiuta a rendere la foto più nitida in caso di pochissima luce o di una base di appoggio in movimento.

Ciò a cui bisogna stare attenti impostando il livello di ISO è l'effetto che una sovrabbondanza di quest'ultimo genera: uno sgranamento dell'immagine troppo elevato.

Il metodo migliore per non sbagliare è impostare il valore di ISO al minimo indispensabile affinchè la foto abbia una visibilità sufficiente, o almeno valutare sempre ogni ambiente di fotografia caso per caso e senza puntare ad ottenere un effetto di luce "sparata".

 

Smettere di usare in automatico il flash

L'utilizzo del flash è uno strumento molto utile per chi fotografa ma di cui si abusa erroneamente.

Soprattutto nel caso di uno scenario o di un panorama notturno, il flash non va assolutamente utilizzato poichè le fotocamere digitali tendono a renderizzare una foto con toni più scuri rispetto all' ambiente per compensare l'effetto fascio di luce del flash.

Questa funzione andrebbe usata solamente di giorno per ottenere un'immagine con meno ombre o utilizzata per ottenere effetti creativi e ritratti professionali all'interno di uno studio apposito.