TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  Come fare se il cane ha il naso infiammato
Come fare se il cane ha il naso infiammato

Cane a riposo con sguardo triste- Credit: iStock

COME FARE25 agosto 2021

Come fare se il cane ha il naso infiammato

di Barbara Vaglio

Infiammazione a carico del naso nel cane, quali evoluzioni può avere e come intervenire

La rinite può colpire diverse razze canine e a tutte le età, si tratta di un'infiammazione del rivestimento della mucosa della cavità nasale.

Tipi di rinite nel cane e sintomi

Esistono due forme di rinite: cronica o acuta. La prima può evolvere in infezione, la seconda, invece, compare in modo repentino ed estinguersi velocemente. I sintomi generali del naso infiammato nel cane sono costituiti da: starnuti, perdite di muco dal naso, sanguinamento dal naso, perdita di appetito, lacrimazione degli occhi e, nei casi più gravi, deformità del viso, ulcerazione o depigmentazione intorno alle narici.

 

È molto importante individuare immediatamente la causa per trattare l'infiammazione al naso del cane con tempestività. Inoltre, nei cani più giovani il problema viene superato senza particolari preoccupazioni, mentre per gli animali più anziani occorre prestare maggiore attenzione, in quanto la rinite può diventare molto pericolosa, portando a malattie degenerative più gravi.

Cause

L'infiammazione potrebbe dipendere da diverse cause, come la presenza all'interno dell'organismo del cane di un agente patogeno oppure essere dovuta a una reazione allergica (qualche sostanza inalata o reazioni avverse a qualche tipologia di cibo). Per questo, è utile interpellare il veterinario che, per fare una diagnosi corretta e puntuale, potrebbe ritenere necessari esami specialistici quali radiografie, analisi del sangue o altri controlli sierologici.

I rimedi

Il veterinario saprà dare le indicazioni giuste per arginare eventuali possibili complicazioni. In farmacia sono rintracciabili alcune soluzioni da spruzzare nel naso e, in alternativa, il cortisone.