Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 10:03
Live
  • 10:37 | I 150 gol di Immobile in Serie A
  • 10:30 | Balcone a primavera: quali fiori scegliere
  • 10:10 | Videogaming: Modern Combat 5 è arrivato in esclusiva streaming su TIMGAMES
  • 10:03 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 10:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 10:00 | Amici 20, gli inediti dei cantanti di questa edizione
  • 09:15 | L’Inter è la squadra in Europa che ha fatto più punti
  • 08:31 | La morte di Charles Geschke, inventore dei file PDF
  • 07:39 | MotoGP 2021, Portimao: le pagelle del GP di Portogallo
  • 07:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 06:00 | Le riaperture, la Superlega e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:04 | Covid, in Italia un milione di vaccini in tre giorni
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:32 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 23:10 | Il nuovo singolo degli Extraliscio? Un sorprendente tango-rock
  • 22:27 | Star di Game of Thrones nel cast di “Aquaman 2”
Come impedire che la mascherina faccia le orecchie a sventola Donna con mascherina - Credit: iStock
COME FARE 22 febbraio 2021

Come impedire che la mascherina faccia le orecchie a sventola

di Melissa Viri

È passato quasi un anno da quando le mascherine sono diventate imprescindibili compagne di vita

Chi lavora a contatto con il pubblico o con altre persone, si sa, è obbligato ad indossarle per molte ore.

Ma ci sono effetti collaterali? A livello respiratorio assolutamente no ma, va detto, a soffrire è la nostra pelle ma anche le orecchie. Ma come combattere l’effetto orecchie a sventola da mascherina?

Orecchie a sventola da mascherina: perchè succede

È bene sapere che la mascherina deve essere indossata assicurando la sua aderenza a naso e bocca e, come si può capire, gli elastici che vanno tenuti dietro le orecchie creano dei problemi estetici ma anche fastidiosi effetti come irritazione a livello del lobo. Quindi cosa possiamo fare? In questi mesi sono state studiate diverse soluzioni in grado di garantire una buona tenuta del dispositivo di protezione individuale e minore sofferenza per il nostro viso e non solo. Scopriamo quali sono gli accorgimenti utili.

Orecchie a sventola da mascherina: le soluzioni

A trovare una soluzione al problema sono stati in molti. Alcuni hanno studiato un sistema simile alla corda che si utilizza per gli occhiali da vista. Per realizzarlo basta un pezzo di elastico da cucire alla mascherina. Inoltre è possibile creare anche una striscia di stoffa con due bottoni all’estremità. Qui verrà agganciato il dpi.

 

Possiamo decidere sempre che genere di mascherina indossare. Infatti sono disponibili sul mercato modelli che si annodano dietro la testa e il collo. In questo modo le orecchie restano libere e non soffrono. Se, però, questo rimedio ci tira i capelli non non è sufficientemente stabile, allora, dobbiamo optare per altro. È possibile acquistare dei supporti in silicone che hanno diversi occhielli sia a destra che a sinistra. Qui verranno agganciati gli elastici delle mascherine regolandone l’ampiezza secondo la grandezza del nostro cranio. Si tratta di un rimedio riutilizzabile, quindi, basterà solo sanificarlo a dovere e indossarlo nuovamente.

 

Bisogna ricordare che la mascherina non va assolutamente tolta quando siamo all'esterno o in luoghi pubblici ad alta affluenza. Questa ci protegge dal contagio da Covid-19, quindi, deve diventare un accessorio di cui non possiamo più fare a meno. Ecco perché è importante averne sempre una a portata di naso e bocca, proteggendo anche le nostre orecchie.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero