TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 17:06

Phon, spazzole e prodotti per la cura dei capelli- Credit: Pexels

COME FARE23 luglio 2022

Come prenderti cura dei capelli ogni giorno correttamente

di Barbara Vaglio

Capelli sani e belli, ecco quali attenzioni avere.

I nostri capelli per essere belli hanno bisogno di ricevere cure e attenzioni, ecco alcuni utili consigli per le vostre chiome.

Shampoo

Tutto parte con un lavaggio corretto dei capelli, in media i capelli andrebbero lavati ogni tre giorni e non più frequentemente altrimenti si rischia di farli ingrassare. Anche la scelta dello shampoo ha un ruolo determinante: dovreste scegliere prodotti ad hoc in base al tipo di capelli, che siano secchi, grassi, colorati. Fate, inoltre, attenzione alla formula che sia delicata e non alteri il pH del cuoio capelluto ma, piuttosto, idrati e ammorbidisca la fibra capillare.
Per rinnovare lo strato protettivo del capello, ma anche per rigenerarlo e renderlo più bello, applicate il balsamo: lasciate in posa e sciacquate abbondantemente. Concludete il lavaggio dei vostri capelli, dopo lo shampoo e il balsamo, con un getto d'acqua fredda.

Asciugatura

L’asciugatura perfetta è quella naturale, al sole, evitando il phon e sfruttando la bella stagione. Ma se proprio non potete farne a meno, cominciate con l'assorbire l'eccesso d'acqua presente sui capelli impiegando un asciugamano; regolate la temperatura del phon evitando il calore eccessivo.

 

Anche la piastra per capelli può danneggiare gravemente le cuticole del capello, che non andrebbero mai esposte a temperature superiori ai 180°C. Inoltre, i capelli, quando usiamo la piastra, dovrebbero essere ben asciutti, per evitare lo sbalzo termico eccessivo e la disidratazione del fusto che li renderebbe secchi e opachi.

Maschera per capelli

Le maschere per capelli regalano alla chioma nuova lucentezza e volume, rafforzano e migliorano la pettinabilità dei capelli.
Nel periodo estivo, le maschere si rendono particolarmente necessarie, perché la nostra chioma è sottoposta a maggiori stress: acqua di mare, piscina, esposizione al sole.

 

Un esempio di maschera da provare e facile da prepararare, vi serviranno: olio di semi di lino, argilla bianca, aceto di mele, olio essenziale di cannella. Dopo aver mescolato un cucchiaio di argilla con aceto di mele, aggiungete qualche goccia di olio di semi di lino (ricco di nutrienti essenziali per la fibra del capello) e qualche goccia di olio di cannella (regalerà un'ottima profumazione ai vostr capelli). In seguito applicate la maschera sui capelli bagnati a partire dalla cute e per tutta la lunghezza.

Spuntatine regolari

Per prendersi cura dei capelli è necessario tagliarli con regolarità, un taglio frequente li aiuterà a crescere più rigogliosi e più velocemente di prima.