TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  Come prepararsi per un colloquio
Come prepararsi per un colloquio

Colloqui- Credit: iStock

COME FARE18 febbraio 2020

Come prepararsi per un colloquio

di Melissa Viri

Per affrontarlo al meglio ci sono alcuni accorgimenti da prendere per dare la giusta impressione

I colloqui di lavoro sono spesso causa di stress, nervosismo e cattivo umore.

Questo è dovuto, molto spesso, a una poca preparazione che potrebbe comportare un fallimento. In molti affrontano i colloqui con l'approccio sbagliato dovuto alla poca esperienza o all'emozione.

Il primo sguardo

Fin dall'inizio di un colloquio, gli intervistatori notano e valutano l'aspetto del candidato. Non si parla di valutare l'aspetto fisico in quanto per un lavoro (nella maggior parte dei casi) non conta quasi nulla ma del look con cui ci si presenta.

 

Ciò vuol dire che andare a un colloquio con un abbigliamento poco curato, trasandato o non idoneo al genere di lavoro potrebbe essere deleterio e inficiare il risultato finale.

Il consiglio è quello di valutare attentamente l'outfit da utilizzare in base alla tipologia di lavoro.

 

Lo stesso vale per la cura personale e la puntualità. Per quanto riguarda la puntualità, è fondamentale, non bisogna presentarsi in ritardo o con un anticipo eccessivo, la buona norma indica che arrivare con non più di 15 minuti di anticipo è la scelta migliore.

Il passato è importante

Parlare del proprio percorso di studi è il modo migliore per dimostrare le proprie capacità intellettuali, in questo modo gli intervistatori potranno farsi un'idea del livello culturale così da fare una classificazione delle possibili mansioni da affidare.

 

Lavori passati, stage, tirocini o altro sono importanti in quanto forniscono un quadro completo dell'esperienza accumulata nel tempo e possono fare la differenza al fine di ottenere il lavoro. Inoltre, dimostrarsi attivi e pieni di iniziativa è sempre molto apprezzato dalle aziende che decidono di assumere nuovi lavoratori.

Dimostrare interesse

Durante l'intervista è importante dimostrare interesse per l'attività svolta dall'azienda in questione.

Questo si può fare informandosi precedentemente in tutti i modi possibili come social, siti internet, e altro in modo da carpire gli interessi dell'azienda, i suoi standard e tutte le informazioni necessarie. Il miglioramento e l'aggiornamento costante sono un altro fattore importante, dimostrarsi interessati a queste caratteristiche farà guadagnare punti importanti per il risultato finale.

 

La flessibilità è vitale al giorno d'oggi, viene richiesta nella maggior parte dei lavori e include gli orari, le mansioni, la facoltà di fare straordinari e altro.