Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 febbraio 2021 - Aggiornato alle 19:00
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 19:55 | G20, Franco: si allargano disuguaglianze, invertire tendenza
  • 18:11 | Video ricetta brownies
  • 17:56 | Torta salata con funghi
  • 17:08 | Emma e Monica Guerritore all'Ariston per Achille Lauro
  • 17:00 | Operazione Risorgimento Digitale TIM: Cassetto fiscale e fascicolo previdenziale
  • 16:30 | Chi è Emily VanCamp: curiosità, carriera e fidanzato
  • 16:24 | Geochimica, i campi di studio della scienza ambientale
  • 16:14 | Camila Giorgi, vita privata e curiosità della tennista
  • 16:14 | Come ridurre il consumo di energia elettrica a casa
  • 15:25 | La crisi del lavoro nell’anno del Covid
  • 15:20 | L’evasione di massa da un carcere di Haiti
  • 15:05 | I colori delle regioni, dal primo marzo
  • 15:00 | A Limbiate l'ultimo saluto all'ambasciatore Luca Attanasio
  • 15:00 | Cosa dice il rapporto della Cia sul caso Khashoggi
  • 14:59 | Lautaro alla Gazzetta: “Rinnovo e vinco lo scudetto”
  • 14:35 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventesima giornata
  • 14:00 | La sorella di Lady Diana ebbe un flirt con il principe Carlo
  • 13:57 | Svelata la causa del malore del principe Filippo
  • 13:52 | L’Ottocento e il mito di Correggio: la mostra a Parma
Come pulire gli interni dell'auto Uomo che pulisce gli interni dell'auto - Credit: iStock
COME FARE 21 gennaio 2021

Come pulire gli interni dell'auto

di Melissa Viri

 La pulizia degli interni dell'auto è molto semplice se si utilizzano gli attrezzi e i detersivi giusti

Quando si pensa alla propria automobile, ci si preoccupa che sia sicura e in buone condizioni, ma non ci si sofferma sulla pulizia, che è importantissima se si desidera avere un veicolo sempre in ordine e privo di macchie, cattivi odori e accumuli di sporco.

La pulizia degli interni dell'auto è molto semplice se si utilizzano gli attrezzi e i detersivi giusti, in questo articolo vi suggeriremo alcuni consigli utili per ripulire sedili, tappetini, sterzo e cruscotto.

Come eliminare polvere, briciole e terriccio

Per iniziare la pulizia dell'auto è importante eliminare dai sedili e dal cruscotto ogni traccia di polvere, briciole e altri residui che possono essersi depositate negli interni del veicolo, con l'aiuto di un aspirapolvere portatile o di quelli professionali. L'aspirapolvere deve essere passata su ogni superficie, soprattutto sui sedili e sul cruscotto, in questo modo eliminerete lo sporco più grossolano, anche dai tappetini del vostro veicolo.

Rimuovere le macchie dai sedili

Se sui sedili si sono formate delle macchie di sporco, per eliminarle definitivamente è necessario lavarli con detersivo per i piatti e acqua e lasciare asciugare per alcune ore. Il detersivo non può essere usato per i sedili in pelle o in tessuti pregiati, quindi è meglio limitarsi alla rimozione delle macchie con acqua calda e una piccola dose di aceto di vino bianco e poi asciugare con un panno in microfibra. Il detersivo per i piatti può essere utilizzato anche per il lavaggio dei tappetini dell'auto, basterà soltanto risciacquarli con un getto d'acqua e lasciarli asciugare al sole per almeno un giorno.

Pulizia del cruscotto e dello sterzo

Lo sporco e la polvere si accumulano solitamente sullo sterzo e sul cruscotto, di conseguenza è necessario ripulirli con cura e con dei prodotti specifici che non danneggino i materiali. Se sul cruscotto vi sono solo dei depositi di polvere, è sufficiente ripulirlo con un panno in microfibra inumidito, mentre se sono presenti delle macchie è consigliabile utilizzare i detergenti spray specifici per auto. Lo sterzo o il cambio sono due dei componenti più utilizzati nelle nostre auto, quindi è necessario non soltanto pulirli, ma anche igienizzarli: usate una soluzione di aceto di vino bianco e acqua per eliminare lo sporco superficiale e in seguito spruzzate le superfici con degli spray per igienizzare le superfici.

Pulire il parabrezza e i vetri

Per una pulizia completa dell'interno dell'auto è necessario ripulire anche il parabrezza e i finestrini, con uno spray specifico per le superfici vetrate o con un semplice panno in microfibra e dell'acqua tiepida, così da eliminare aloni e impronte.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero