Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie Clicca Qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

menu
Oggi 25 maggio 2020 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 09:00 | Gli incendi più vasti della storia
  • 09:00 | Chi è Zoizi, artista indie-pop autore di “Odore”
  • 09:00 | I 3 calciatori più pagati al mondo
  • 09:00 | I geranei e le loro regole
  • 09:00 | Il Diavolo veste Prada: le citazioni più belle di Miranda Priestley
  • 09:00 | Ritorno in Spa: benessere in sicurezza per la fase 2
  • 09:00 | Videogame, chi dice che i vampiri non possono combiere buone azioni?
  • 05:00 | Le prime pagine dei giornali di lunedì 25 maggio 2020
  • 23:58 | Recovery Fund oltre i mille miliardi, settimana cruciale
  • 22:00 | Il libro che potrà distruggere Andrea di York
  • 21:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 20:01 | Nba verso la ripresa della stagione a luglio nella “bolla” Disney World
  • 18:15 | Pamela Petrarolo aspetta un figlio
  • 18:13 | A Roger Federer non “manca poi così tanto il tennis”
  • 16:33 | Queen, Brian May e l'infortunio: "Il dolore ha paralizzato la mia mente"
  • 16:23 | L'intensa prima pagina del "New York Times"
  • 16:03 | Twitter: fake news sul coronavirus diffuse prevalentemente da robot
  • 15:49 | Le regole per tornare a scuola, a settembre
  • 15:21 | Lady Gaga e Ariana Grande, la loro "Rain on me" è da record
  • 15:05 | Fedez calvo e la Ferragni incinta?
Come pulire il computer e con quali prodotti - Credit: Ragazza che pulisce il computer
COME FARE 22 maggio 2020

Come pulire il computer e con quali prodotti

di Melissa Viri

La tastiera del computer si conferma la componente del pc più sporca in assoluto: vediamo come pulire il computer!

Anni addietro uscì un’interessante ricerca, dove si metteva in evidenza come i computer fossero addirittura più sporchi della tavoletta del water.

Lo avresti mai minimamente pensato? Probabilmente no.

 

Tuttavia, la tastiera si conferma la componente del pc più sporca in assoluto. Qui, infatti, si annidano un numero esorbitante di batteri: i minuscoli residui di cibo, tipici della consumazione di uno snack rapido, in primo luogo sporcano le mani e poi, se non le si lava con estrema cura, finiscono per sporcare anche la tastiera.

 

E alle altre componenti, come il mouse, il monitor e la ventola non va poi tanto meglio. Sapere come pulire il computer e con quali prodotti, ti consente non rovinarlo e di evitare di andare incontro ad inutili rischi. Quando c’è in ballo la salute, occorre prendere tutte le precauzioni del caso.

Pulire la tastiera e il mouse

Partendo dalle componenti più sporche, è necessario precisare che il lavoro che ti attende non è dei più semplici: la rotellina del mouse così come gli spazi tra i tasti della tastiera, infatti, oltre ad essere estremamente delicati, si rivelano assai ostici da pulire.

 

Come puoi venirne a capo nel modo migliore? Un prodotto molto utilizzato a riguardo è una soluzione di acqua e aceto bianco. Passando un panno in microfibra, effettuerai in primo luogo una pulizia preliminare solo ed esclusivamente in superficie.

 

Prendi poi un coltello a punta tonda e avvolgi questo panno. Con un’azione quanto più delicata possibile, rimuoverai lo sporco più ostico che si annida tra gli spazi dei tasti. Per la rotellina del mouse, il ricorso ad uno stuzzicadenti in genere funziona alla grande.

Pulire la ventola

Il primo segnale che è arrivato il momento di pulire la ventola risiede nell’eccessiva rumorosità dell’hardware. La presenza notevole di polvere, che si annida nella ventola che continua a girare, obbliga l’hardware del pc a lavorare sotto sforzo.

 

Qualche rumore di troppo, il surriscaldamento delle componenti interne e qualche improvviso spegnimento sono i classici sintomi con cui, con ogni probabilità, ti sei trovato dinanzi almeno una volta.

 

Come puoi uscirne? Semplicemente, ricorrendo ad un’aspirapolvere o ad un compressore. Qualora non avessi particolare dimestichezza con lo smontaggio della ventola, è scelta saggia contattare il tuo tecnico di fiducia.

 

Se invece hai una certa manualità, fa pure. Smonta la ventola fuori al balcone e lascia fare all’aspirapolvere. Un’azione di pulizia, quella in questione, che non va mai sottovalutata. In ballo, infatti, c’è il corretto funzionamento del computer.

Conclusioni

Ora sai come pulire il computer e con quali prodotti ottenere un risultato splendido. Anche le tracce di sporco più ostinato, verrà rimosso, grazie all’aiuto di questi prodotti casalinghi.

Leggi tutto su Tempo Libero