TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 17:13

 /    /    /  Come scaldare il pane al forno?
Come scaldare il pane al forno?

Due amici stanno spezzando del pane fragrante- Credit: Pexels

COME FARE11 agosto 2022

Come scaldare il pane al forno?

di Barbara Vaglio

Pane caldo, caldo.

Pane caldo e fragrante, buono come se appena sfornato.

Preriscaldare il forno

Il forno deve essere preriscaldato a 180°C, è questa la temperatura migliore per riscaldare il pane. Otterrete del pane con una crosticina croccante e l’interno morbido, se la temperatura fosse più alta rischiereste di bruciare il pane e di renderlo secco, quasi immangiabile.

 

Vi consigliamo, inoltre, di affettare il pane prima di riscaldarlo. Se la vostra intenzione fosse quella di fare dei crostini o delle bruschette, seguite questo procedimento e non sbaglierete:

  • affettate prima il pane;
  • aggiungete l’olio di oliva, un pizzico di sale, pepe e aglio in polvere;
  • i crostini ottenuti saranno perfetti per accompagnare l’insalata.

Carta d’alluminio

Un altro metodo per riscaldare il pane, altrenativo al forno ma comunque efficace, è quello di avvolgere la pagnotta in carta d’alluminio, in questo modo proteggerete la crosticina ed eviterete che si bruci, il cuore del pane sarà caldo. 

 

Quindi:

  • avvolgete il pane in un foglio di alluminio, servirà per diffondere uniformemente il calore e proteggere la parte esterna;
  • mettete in una padella con il coperchio e sul fornello a fuoco basso;
  • aspettate circa 5 minuti e poi controllate se si è scaldato completamente.

A vapore

In alternativa, avvolgete la pagnotta e scaldatela a vapore usando l’apposito cestello sopra una pentola di acqua bollente. Questo metodo non rende la crosta croccante ma va bene per i pani duri, secchi e vecchi.