TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:11

 /    /    /  Come scegliere alimenti sani
Come scegliere alimenti sani

Come mangiare sano e quali scelte fare- Credit: iStock

COME FARE26 dicembre 2021

Come scegliere alimenti sani

di Barbara Vaglio

Vademecum del mangiare bene e sano.

Mangiare sano è un concetto ormai noto a tutti ma nella quotidianità non sempre trova applicazione. Quali accorgimenti adottare per assumere una buona condotta ed essere consapevoli di cosa sia realmente mangiare sano? Qualche consiglio.

Cibi freschi

Lista della spesa fatta. Includete frutta e verdura fresche, si tratta di alimenti immancabili in un regime alimentare sano ed attento. Contengono, infatti, un gran numero di sostanze nutritive, minerali e vitamine.
Il nostro consiglio è di far tappa dall’ortolano come prima cosa e, poi, passare al resto. Badate alla quantità di frutta e verdura messa nel carrello, fate in modo che sia predominante.

Prodotti locali e di stagione

Chilometro zero, un altro concetto noto a tutti. Ma comprate locale per davvero? Frequentate i mercati, i fruttivendoli e gli ortolani, i contadini che vendono al dettaglio, magari presso la loro azienda agricola.
Seguite, inoltre, la stagionalità.

Cereali integrali

I cereali integrali contengono crusca, germe ed endosperma. Mentre la crusca fornisce fibre, ferro, magnesio e vitamine del gruppo B, il germe è ricco di vitamina E e di grassi sani. D’altro canto, l’endosperma fornisce carboidrati, proteine, vitamine e minerali.
Si tratta di nutrienti fondamentali per la vostra, nostra salute.

Alimenti biologici

Biologico vuol dire senza sostanze chimiche, ossia cibi che non sono stati trattati con conservanti, coloranti e nessun tipo di antibiotico o pesticida.

Leggere sempre le etichette

Leggere le etichette è una regola sana come l’alimentazione che ne segue, attenta alla selezione di prodotti e dei loro ingredienti.

Non acquistare i cibi a basso contenuto di grassi

I grassi sono tra i nutrienti più demonizzati degli ultimi anni. Non tutti i lipidi però sono cattivi, di fatto molti di essi sono essenziali e necessari. Dovete solo evitare i grassi trans, gli altri vanno regolarmente inclusi nell’alimentazione.

Evitare gli alimenti precotti

I cibi pronti in genere contengono grandi quantità di conservanti e di sodio. Molto meglio acquistare alimenti freschi.

No a dolciumi e caramelle

Meglio una tavoletta di cioccolato fondente per saziare il vostro desiderio di dolce.