Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie Clicca Qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

menu
Oggi 25 maggio 2020 - Aggiornato alle 21:15
Live
  • 21:15 | Il costo di Harry e Meghan ai britannici
  • 20:44 | La Spagna riaprirà ai turisti da luglio
  • 20:13 | Brasile, Bolsonaro e la passeggiata con hotdog e Coca-cola
  • 19:39 | Google Messaggi userà la crittografia end-to-end per gli RCS
  • 19:25 | Ad Hong Kong sono ricominciate le proteste
  • 19:22 | Luca Zaia conferma la Mostra del Cinema di Venezia 2020, ecco come sarà
  • 19:11 | Zoom: sospesa “temporaneamente” l’integrazione con Giphy in chat
  • 19:03 | Brian May ha avuto un infarto: "Sono stato a un passo dalla morte"
  • 19:00 | La confusione amorosa di Elena Morali
  • 18:52 | OneRepublic e Negramaro insieme in "Better Days-Giorni Migliori"
  • 17:45 | La Milano Digital Week online edition
  • 17:43 | "Bella così", l'inno per le donne di Chadia Rodriguez e Federica Carta
  • 17:36 | Coronavirus: l’app Immuni sarà disponibile a inizio giugno
  • 17:34 | Ricetta canederli
  • 17:05 | Le 50 canzoni più ascoltate della settimana su TIMMUSIC
  • 16:55 | Purè di patate con bimby
  • 16:46 | Covid-19 alle spalle, Coverciano torna completamente alla Figc
  • 16:33 | Positivo al Covid-19 giocatore del Torino, ora è guarito
  • 16:30 | Basket, stop alle coppe: cancellate ufficialmente EuroLega ed EuroCup
  • 16:28 | Euro 2020 virtual, l'Italia è campione d'Europa
Come scrivere la lettera di presentazione - Credit: Scrivere una lettera a mano
COME FARE 19 maggio 2020

Come scrivere la lettera di presentazione

di Melissa Viri

La lettera di presentazione è uno strumento fondamentale per proporsi al meglio alle aziende in cui ci si candida a lavorare

Se infatti il curriculum serve a fornire un resoconto delle esperienze professionali dettagliato ed esaustivo, ma a volte troppo asettico, la lettera è preziosa per fornire informazioni necessarie per dare valore ai punti di forza del CV e alle motivazioni che spingono a candidarsi.

 

Ma come scriverne una che sia davvero efficace? Ecco alcuni suggerimenti.

Come impostare una lettera di presentazione

La lettera di presentazione è un documento che deve rispettare alcuni criteri formali e allo stesso tempo riuscire a contenere elementi che portino la stessa fuori dal concetto di ordinarietà.

Le parti formali riguardano l'intestazione, l'oggetto e i saluti.

 

Il destinatario deve essere espresso nella maniera più specifica possibile. No a frasi generiche come "Spettabile azienda", sì invece al nome dell'azienda. Se si risponde ad uno specifico annuncio in cui sono fornite indicazioni specifiche cosa scrivere in oggetto è importante attenersi scrupolosamente ad esse.

 

Nel corpo del testo, salvo il caso in cui sia diversamente richiesto, è possibile utilizzare uno schema più libero in cui dare forza alle esperienze più importanti presenti nel CV.

Come valorizzare la propria candidatura nella lettera di presentazione

Nella lettera di presentazione vanno evidenziate quelle esperienze coerenti e in linea con il profilo per cui ci si sta candidando. Spesso chi è alle prese con la ricerca del primo lavoro si sente debole da questo punto di vista, ma di solito un'analisi più approfondita del proprio CV dimostra che ci sono aspetti da evidenziare.

 

Il percorso di studi non va infatti sottovalutato e in esso vanno sottolineate quelle esperienze in linea con il lavoro desiderato. Chi ad esempio ha sviluppato una tesi su argomenti pertinenti può, nell'ambito della lettera, spiegare che durante il percorso d'istruzione c'è stata questa parentesi formativa che ha permesso di avere conoscenze specifiche e utili per ricoprire al meglio il ruolo per cui ci si propone.

 

Analogamente non vanno tralasciate esperienze extra-scolastiche che però hanno permesso di maturare competenze di valore.

La motivazione è tutto e va inserita nella lettera di presentazione

Quando ci si candida per un'azienda bisogna essere in grado di dimostrare che si è davvero motivati a lavorare proprio lì. Per farlo è utile usare una parte della lettera di presentazione in cui specificare perché si è scelta l'azienda e si ritiene di essere la persona adatta ad apportare un valore aggiunto.

 

In questa sezione è necessario evitare la banalità e trovare quei reali punti di contatto tra le proprie esperienze e passioni e le attività che si dovrebbero svolgere nel lavoro per cui ci si propone.

Leggi tutto su Tempo Libero