TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 00:23

 /    /    /  Come si può utilizzare l'acqua di cottura delle verdure?
Come si può utilizzare l'acqua di cottura delle verdure?

Acqua di cottura della verdura- Credit: Pexels

COME FARE27 giugno 2022

Come si può utilizzare l'acqua di cottura delle verdure?

di Barbara Vaglio

Consigli su come impiegare in modo alternativo l'acqua di cottura delle verdure.

Un po’ di consigli su come sfruttare l’acqua di cottura delle verdure.

Crema di verdure

Con l'acqua di cottura delle verdure si possono cucinare creme e vellutate. Potete cuocere dentro patate, zucca, cipolla e aggiungere un pizzico di panna da cucina dopo aver frullato tutto. Potete arricchire la crema e accompagnarla con i crostini di pane.

Brodo vegetale

Per preparare un buon brodo vegetale potete riciclare l’acqua di cottura delle verdure. Aggiungete gli ortaggi che più vi piacciono come cipolla, sedano, carota e il risultato sarà davvero gustoso.

Besciamella light

Al posto del burro, che è un tantino grasso, potete realizzare una versione light della besciamella fatta in casa. Basta sostituire il burro con l'acqua di cottura delle verdure.

Gli usi alternativi

  • Fertilizzante naturale, l’acqua di cottura delle verdure può essere usata per innaffiare le piante di casa o del giardino, funziona infatti come un ottimo fertilizzante naturale, a patto che sia senza sale. È necessario farla raffreddare prima di versarla nei vasi.
  • Sgrassatore, se nell'acqua sono state cotte solo le patate, può essere riciclata come sgrassatore. La si può usare, per esempio, per lavare piatti e stoviglie perché ricca di amido o, in alternativa, per eliminare le macchie dai tovaglioli.
  • Lucida-argenteria, quando si cucinano gli spinaci, l'acqua non andrebbe mai gettata, potrebbe tornare utile per un uso davvero "alternativo". Se utilizzata in tempi brevi, infatti, è ottima per lucidare l'argenteria.