Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 08:00
Live
  • 06:08 | Il Napoli vince nel nome di Maradona: 4-0 alla Roma
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
  • 17:05 | “Star Wars”, è morto l’attore che impersonava Darth Vader
  • 17:03 | Il Milan batte la Fiorentina e allunga in testa
Come spurgare le vongole dalla sabbia Spurgare le vongole - Credit: iStock
COME FARE 24 ottobre 2020

Come spurgare le vongole dalla sabbia

di Melissa Viri

Voglia di spaghetti alle vongole? Attenzione alla pulizia di questi deliziosi molluschi!

Come spurgare le vongole: tutti i passaggi

Quando si vogliono cucinare dei gustosi spaghetti alle vongole, bisogna sempre pulire accuratamente questi deliziosi molluschi, per non rovinare il sapore del piatto e ritrovarsi a mangiare piccoli residui di sabbia.

Per eliminare la sabbia dalle vongole è necessario spurgarle, vediamo come fare!

Eliminare le vongole aperte o rotte

Dopo aver acquistato le vongole presso la vostra pescheria di fiducia, dovete controllare se sono fresche e integre, un'operazione molto lunga, ma che deve essere fatta assolutamente, altrimenti rovinerete il gusto delle vostre ricette.

 

Le vongole fresche si caratterizzano per guscio compatto e privo di buchi, quindi eliminate quelle che vi sembrano rotte e non integre. Per essere sicuri che siano freschissime verificate che le valve siano ben serrate e se alcune sono aperte, è necessario rimuoverle prima di passare alla pulizia completa.

Spurgare le vongole dalla sabbia

Controllate le vongole, in una ciotola abbastanza capiente o in una bacinella, cercate di ricreare le stesse condizioni dell'acqua di mare, versando del sale grosso e dell'acqua. Per un chilo di vongole, sarà necessario coprire le vongole con un litro di acqua e circa 30 grammi di sale grosso, lasciate in ammollo per almeno due-tre ore e poi scolatele.

 

Se sul fondo della ciotola notate dei residui di sabbia, sciacquatele e proseguite con l'ammollo fino a quando l'acqua sarà completamente pulita e limpida. Dopo aver scolato le vongole, per essere sicuri di aver rimosso ogni residuo di sabbia, sciacquatele sotto l'acqua corrente almeno due volte. Per eliminare i residui di acqua, ponete le vongole in uno scolapasta e poi potete finalmente cuocerle.

Come pulire le vongole in pochi minuti

Se non avete troppo tempo a disposizione e desiderate cucinare immediatamente le vongole, dopo aver buttato quelle rotte o aperte, battetele una alla volta su un tagliere, così eliminerete i residui di sabbia. Dopo il controllo e la pulizia sommaria delle vongole, sarà necessario sciacquarle diverse volte sotto l'acqua corrente e poi lasciarle in ammollo per qualche minuto in una ciotola.

 

Nel caso vi siano dei depositi di sabbia sul fondo della ciotola, sarà necessario rilavarle altre volte, fino a quando non vi saranno più impurità nell'acqua. Eliminate l'acqua in eccesso dalle vongole e cucinatele in padella con un filo di olio evo e uno spicchio di aglio.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero