TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  Come tagliare le unghie al coniglio
Come tagliare le unghie al coniglio

Coniglio- Credit: Pexels

COME FARE08 maggio 2022

Come tagliare le unghie al coniglio

di Barbara Vaglio

La cura di un coniglio a partire dalle unghie.

I conigli richiedono molte cure, a partire dal taglio delle unghie. Come regolarsi su quando sia giunto il momento di tagliarle?

Con quale frequenza tagliare

Il coniglio non avrebbe bisogno di tagliare le unghie, perché l’atto di scavare e fare buche comporta il naturale logorio delle unghie, ma se vive in appartamento o non ha contatti con l’esterno sarà necessario regolare la lunghezza delle unghie. In particolare, gli artigli delle zampe anteriori dei conigli crescono più rapidamente di quelli delle zampe posteriori, sarà, quindi, opportuno tagliare le unghie con una certa frequenza (ogni 4 o 6 settimane).  

Come effettuare il taglio

Quando ci si appresta a tagliare le unghie a un coniglio sarà opportuno seguire una serie di accorgimenti per evitare traumi:

  • potrebbe servire l’aiuto di una o due persone per tagliare le unghie al vostro coniglio;

  • avrete bisogno di apposite tronchesine per conigli;

  • gli artigli hanno una forma inclinata, che dovrete rispettare nel momento di tagliare le unghie al coniglio;

  • tagliate le unghie in un luogo illuminato per evitare incidenti.