TimGate
header.weather.state

Oggi 20 agosto 2022 - Aggiornato alle 00:00

Sugo in pentola- Credit: iStock

COME FARE04 agosto 2021

Come togliere l'acidità dal sugo

di Barbara Vaglio

Tre espedienti per “correggere” l’acidità nel sugo: vediamoli insieme!

Buono e perfetto condimento per la pasta, il sugo può risultare un tantino acido, per correggerlo si può ricorrere a tre ingredienti aggiuntivi. Vediamo quali sono e la piccola quantità che occorre per un sugo senza acidità.

Condimento base per un buon sugo

Innanzitutto il sugo è un insieme di elementi che, ben sposati, permettono di ottenere un perfetto equilibrio di sapore e un condimento gustoso per la “pappa al pomodoro” che tutti amiamo, grandi e piccini. Servono cipolla, sale, olio extravergine di oliva, basilico e pepe, solo così la salsa al pomodoro o il sugo fresco realizzato con i pomodori dell’orto acquisirà un sapore pieno e corposo. Prima di regolarne l’acidità, assaggiate il vostro sugo. Valutate, quindi, se aggiungere o meno un pizzico di uno dei tre ingredienti anti-acidità segnalati di seguito.

Tre ingredienti per “aggiustare” l’acidità del sugo

Tenete conto che il sugo realizzato con pomodoro fresco ha un’acidità davvero minima, in ogni caso è bene che siate informati su quali sono gli ingredienti anti-acidità per migliorare il sapore del vostro sugo ed eliminare l’eventuale acidità presente:

  1. latte, ne basta un goccio (in senso letterale). Si raccomanda di non esagerare perché il latte potrebbe coprire il sapore del pomodoro se fosse troppo;
  2. zucchero, anche in questo caso si parla di un’aggiunta davvero ridotta: ne basta un pizzico, insieme al sale;
  3. bicarbonato di sodio, le nonne ne consigliano un mezzo cucchiaino. Bisogna aggiungerlo quando il sugo sta per raggiungere la cottura, noterete una reazione chimica conseguente all’aggiunta del bicarbonato, ossia delle bollicine. Queste stanno a dimostrare che l’ingrediente aggiunto alla salsa di pomodoro sta facendo il suo lavoro e sta contrastando l’acidità. Il consiglio è di lasciar cuocere per altri venti o trenta minuti a fuoco basso e ultimare con qualche foglia di basilico.


I tre ingredienti aggiuntivi sono utilizzabili separatamente secondo queste quantità (piccole) e secondo le vostre preferenze.