Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2020 - Aggiornato alle 23:27
Live
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
  • 16:22 | Bonucci, escluse lesioni ma la Champions è a rischio
  • 16:15 | Stati Uniti, come si elegge il presidente
Come togliere la muffa dai vestiti Camicia con muffa - Credit: iStock
COME FARE 24 settembre 2020

Come togliere la muffa dai vestiti

di Melissa Viri

Questo fenomeno è molto comune soprattutto quando il tasso di umidità in casa è elevato

Ecco cosa fare in caso di muffa sui tessuti.

 

La muffa sui tessuti o all'interno delle mura domestiche è pericolosa per la salute in quanto può causare problemi respiratori o reazioni allergiche.

Per questo motivo è importante intervenire subito prima che il problema possa peggiorare.

 

Esistono dei rimedi naturali efficaci in grado di rimuovere la muffa anche dai tessuti più delicati senza dover ricorrere ai prodotti aggressivi e dannosi per la salute come candeggina o sgrassatori.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un prodotto immancabile all'interno delle case e può essere utilizzato per vari scopi: si tratta di un valido alleato per eliminare la muffa dai vestiti e trattare anche i tessuti più delicati senza il rischio di rovinarli.

 

Basterà far agire il bicarbonato sulle zone colpite dalla muffa dopo aver inumidito gli abiti, attendere alcuni minuti in modo che il prodotto penetri in profondità e mettere i capi in lavatrice.

Sapone di Marsiglia

Anche il sapone di Marsiglia può essere d'aiuto all'interno delle mura domestiche ed è indicato per diversi usi. Può garantire risultati eccellenti se viene utilizzato per eliminare le macchie di muffa dai vestiti sia in versione solida oppure liquida con acqua calda. Sarà sufficiente strofinare accuratamente la macchia con l'aiuto di una spazzola da bucato e pian piano la muffa inizierà a scomparire.

Tea Tree Oil

Il Tea Tree Oil è l'olio essenziale per eccellenza grazie alla sua spiccata capacità di eliminare la muffa e prevenire l'insorgere di nuove macchie sia dai tessuti che dalle mura domestiche.

 

Basterà unire alcune gocce di olio essenziale di Tea Tree all'interno di una bacinella d'acqua nella quale immergere gli indumenti e lasciare che le proprietà del prodotto agiscano sui tessuti. In alternativa può anche essere utile versare alcune gocce dell'olio direttamente in lavatrice.

Acqua calda

Spesso si va alla ricerca di metodi davvero complessi e poco efficienti: in realtà, in caso di muffa sui vestiti, anche della semplice acqua calda può rivelarsi l'alleata perfetta per risolvere il problema.

 

Questo rimedio non è indicato per i tessuti delicati ed è preferibile utilizzarlo sui tessuti che resistono bene alle alte temperature. Sarà sufficiente lasciare in ammollo gli indumenti in una bacinella con acqua bollente e per ottenere una maggiore efficacia non resta che versare al suo interno del bicarbonato di sodio.

Leggi tutto su Tempo Libero