TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  Fiori di carta crespa
Fiori di carta crespa: istruzioni e tutorial

Fiore di carta crespa- Credit: iStock

COME FARE08 luglio 2020

Fiori di carta crespa: istruzioni e tutorial

di Melissa Viri

Realizzare fiori di carta crespa è facile e divertente oltre a non richiedere grandi investimenti di denaro

Come fare i fiori di carta crespa in modo semplice

In breve tempo si possono creare fiori decorativi ed ecologici utili a rallegrare ogni ambiente, decorare pacchetti regalo o bomboniere, creare quadretti in 3D e tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

 

Inoltre la semplicità di realizzazione di questi coloratissimi fiori, rende questo passatempo perfetto sia per adulti che per bambini. Anche i principianti non avranno difficoltà a imparare in quando la carta crespa è resistente ed elastica, facile da maneggiare e lavorare.

Come creare i pelali e gli stami

Per realizzare i fiori si devono tagliare delle strisce di carta crespa che abbiano una lunghezza di circa 50 cm e un'altezza di 8-10 cm. Una volta create le strisce si procede allargandole solo da un lato e imprimendo una curva solo verso l'esterno.

 

Per poter creare delle arricciature si utilizza il fil di ferro oppure di una matita o un bastoncino da spiedini, questi servono per arrotolare la carta in direzione esterna mantenendola qualche istante in posizione per farle prendere forma.

 

Una volta eseguita tale operazione si prendono le strisce lavorate una alla volta e si arrotolano su se stesse realizzando la forma a fiore. Una volta terminata questa operazione basta fissare la carta con un pezzetto di nastro adesivo di carta verde in modo da confonderlo poi con il gambo.

 

I fiori si possono realizzare con diversi metodi, ad esempio, si può scegliere di ritagliare i petali seguendo una forma riportata su un cartoncino. In alternativa si possono eseguire dei petali di fiore che si presentano con una forma concava, per fare questo basta premere sulla parte centrale della carta crespa con le dita, e allargare verso l'esterno. In seguito si crea il naturale arricciamento dei petali più grandi verso l'esterno, basta osservare un fiore e riportare le stesse pieghe.

Come creare lo stelo e le foglie

Per la realizzazione dello stelo serve il fil di ferro abbastanza resistente per sostenere il fiore e permettere diverse pieghe e posizioni. Questo deve poi essere ricoperto con la guttaperca, nastro verde utilizzato dai fioristi, per nascondere il fil di ferro e rendere il gambo più simile alla realtà.

 

Una volta realizzato, lo stelo deve essere fissato al fiore inserendolo nella parte bassa e fermandolo con del nastro adesivo delle stesso colore.

 

Le foglie si creano con la carta crespa verde ritagliando la forma ideale per il tipo di fiore scelto. Devono poi essere arrotondate un po' e allargate leggermente donando le incurvature necessarie e renderle simili a quelle reali. Applicare poi sullo stelo con la guttaperca.