TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 12:06

 /    /    /  Lettura contatori: come fare la lettura di gas e luce
Lettura contatori: come fare la lettura di gas e luce

Lettura contatori autonoma, come fare- Credit: iStock

COME FARE15 gennaio 2022

Lettura contatori: come fare la lettura di gas e luce

di Barbara Vaglio

Risparmiate ed evitate pagamenti esosi di bollette.

Permette di risparmiare in bolletta ed evitare i conguagli elevati, ecco come fare l’autolettura.

Autolettura in pochi passi

Per effettuare la lettura del contatore sono necessari questi semplici passaggi:

  • controllate sull'ultima bolletta quando effettuare l'autolettura, il fornitore mette a disposizione un determinato periodo di tempo nel quale comunicare la lettura, in genere prima dell'emissione della bolletta successiva;

  • segnate la lettura gas e/o luce: dal display digitale o numerico (contatore del gas meccanico) potete vedere i chilowattora (kWh) o i metri cubi (m3) consumati fino a quel giorno;

  • tenete a portata di mano il codice cliente e contattate il fornitore: via telefono, tramite il web, sms o applicazioni per mobile;

  • verificate nella bolletta successiva che la lettura luce e/o gas è quella che avete comunicato.

Perché fare l'autolettura del contatore?

L’autolettura consiste nell’effettuare autonomamente la lettura del contatore di luce o gas e nel comunicarla al fornitore, nel periodo di tempo da lui indicato.

 


Si consiglia sempre di comunicare l’autolettura con regolarità, così il vostro consumo sarà sempre aggiornato e preciso e il vostro fornitore potrà inviarvi la bolletta coerente con i consumi reali effettuati.