TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:11

 /    /    /  Nodo a farfalla: come farlo
Nodo a farfalla: come farlo

Come realizzare un perfetto nodo a farfalla- Credit: iStock

COME FARE12 gennaio 2022

Nodo a farfalla: come farlo

di Barbara Vaglio

Tutta una questione di tecnica, ecco quali passi compiere per avere un nodo a farfalla perfetto.

Il nodo a farfalla è detto anche papillon, farfallino o semplicemente farfalla. Si tratta del “fratello” più piccolo della cravatta.
Generalmente nero, il nodo papillon si porta con uno smoking nero e una camicia bianca con collo cassé (detto anche diplomatico); può anche essere portato in modo più disinvolto con un vestito e una camicia a collo aperto.


Vi spieghiamo come fare per annodare e ottenere un perfetto nodo a farfalla, posizionatevi davanti allo specchio e seguite i passaggi di seguito.

Nodo a farfalla, i passaggi

Il nodo a farfalla è tutta una questione di strategia, seguendo questi passaggi dovreste riuscire ad ottenerne uno perfetto o perfezionabile, man mano che prenderete dimestichezza, i movimenti si susseguiranno sempre più fluidamente:

  • posizionate le due estremità del papillon in modo asimmetrico, una più bassa dell’altra;

  • attorno al collo, incrociate l’estremità più lunga su quella più corta;

  • fate scivolare l’estremità più lunga verso l’alto, sotto il papillon;

  • formate le due ali del papillon, piegando orizzontalmente l’estremità più corta;

  • fate scendere l’estremità più lunga davanti al nodo in formazione;

  • nascondete poi l’estremità più lunga sotto l’estremità piegata;

  • aggiustate il papillon tirando sulle due ali.

 

 

Ecco come dovrà essere il nodo perché sia davvero perfetto: la larghezza del papillon deve teoricamente essere equivalente alla distanza tra le pupille dei vostri occhi.