Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:06
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
Payroll: traduzione e cosa fa il payroll specialist Payroll specialist: una figura emergente, scopriamo cosa fa e qual è il suo ruolo - Credit: iStock
COME FARE 27 ottobre 2021

Payroll: traduzione e cosa fa il payroll specialist

di Barbara Vaglio

Ruolo di raccordo tra dirigenza e dipendenti d’azienda, chi è e cosa fa il payroll specialist.

Una figura professionale emergente, per capirne di più su cosa fa un payroll specialist, partiamo con il significato e la traduzione italiana del termine “payroll”

Chi è il payroll specialist

La migliore traduzione italiana è “libro paga”, chi occupa la mansione di payroll specialist, infatti, gestisce l’organizzazione e l’elaborazione di tutte le buste paga dei dipendenti presenti all’interno dell’azienda. 

 

Si chiama “payroll” l’elenco dettagliato dei dipendenti di una società, ossia di tutti quelli che ricevono una retribuzione che deve essere rendicontata in ogni suo dettaglio: stipendi, ingaggi, premi, trattenute, permessi, ferie

 

Non tutte le aziende hanno una figura interna, in tal caso l’azienda affida la gestione del payroll a una società esterna di consulenza.

Cosa fa

Il payroll specialist, quindi, ha il compito principale di gestire il payroll, dall’elaborazione delle buste paga dei dipendenti dell’azienda a tutte le attività correlate.
Entrando più nel dettaglio, la gestione del libro paga consiste nel monitoraggio dei dati temporali riguardanti l’attività dei dipendenti: le ore di lavoro, i permessi, le ferie, le assenze.

 

A questa fase di gestione ne segue un’altra di vera e propria raccolta dei dati, che riguarda l’elaborazione di informazioni utili alla dirigenza per stabilire quali sono le retribuzioni da assegnare a ogni risorsa presente in azienda.

 

Il payroll specialist è, quindi, sorta di ponte d’unione tra la dirigenza e i lavoratori in quanto a lui spetta il compito di vigilare sul regolare pagamento degli stipendi ai dipendenti.

Sarà, infatti, il payroll specialist ad assicurarsi che le ore di lavoro siano precise, che tutti i lavoratori vengano retribuiti in tempo, gestire presenze e assenze, ferie e trasferte del dipendente con corrispondente compilazione di fogli di calcolo, creazione di dati per i contabili o altri specialisti finanziari, per svolgere al meglio questo suo ruolo di raccordo.

Retribuzione e competenze di un payroll specialist

Un professionista come il payroll specialist necessita sicuramente di una retribuzione adeguata al ruolo, il suo guadagno dovrebbe essere superiore a 25mila euro all’anno e può raggiungere anche i 30mila euro annui.

 

Chi occupa questa mansione d’azienda dovrà avere grandi competenze nel calcolo matematico, nella rendicontazione, conoscenza delle leggi, ma anche e soprattutto spiccate capacità comunicative e di problem solving.

 

A queste si aggiungono un’attenta osservazione dei dettagli, l’abilità a lavorare sotto pressione, l’uso di software specifici ma anche abilità nel lavoro di gruppo e nella team leadership.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero