TimGate
header.weather.state

Oggi 02 ottobre 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Tonificare la braccia a 50 anni: ecco come fare
Tonificare la braccia a 50 anni: ecco come fare

- Credit: iStock

COME FARE23 settembre 2022

Tonificare la braccia a 50 anni: ecco come fare

di Melissa Viri

Alcuni esercizi da fare in palestra o a casa.

Le braccia rappresentano uno dei punti deboli di ogni donna soprattutto dopo i 40 anni.

Esistono però degli esercizi che possono aiutare tantissimo questa zona per cercare di mantenerla tonica e combattere il decadimento dei tessuti.

In palestra o a casa si possono effettuare degli esercizi quotidiani per bicipiti e tricipiti per un risultato più tonico.

10 minuti al giorno di ginnastica tonificante come flessioni e sollevamento pesi aiuteranno a riattivare muscoli, circolazione e collagene.

Per le braccia aiutano tantissimo le flessioni che è possibile effettuare anche con una sedia appoggiata ad un muro, piegate le gambe e appoggiate le mani sul bordo abbassando e sollevando le braccia.

Vanno bene 3 serie da 10 ripetizioni ciascuna.

Anche i pesi possono aiutare, solleva due manubri da 1 a 3 kg (dipende dalla tua forza) distendendo le braccia per far lavorare i bicipiti.

Anche qui 3 serie da 10 vanno bene.

Questi esercizi possono essere utilizzati unendoli a dei massaggi con prodotti specifici per il corpo che idrateranno la zona e la rimodelleranno.

C’è da dire che i prodotti da soli ovviamente non risolvono il problema.

Un altro sport che aiuta tanto è il nuoto che tonifica non solo le braccia ma tutto il corpo.

Inoltre se volete allenarvi in casa troverete tanti video dimostrazione in cui capire come effettuare gli esercizi più utili per le braccia.