TimGate
header.weather.state

Oggi 16 maggio 2022 - Aggiornato alle 17:00

 /    /    /  Lavorare a maglia: come farlo al meglio
Lavorare a maglia: come farlo al meglio

HOBBY10 aprile 2019

Lavorare a maglia: come farlo al meglio

Non esiste una regola generale.

Un tempo la cosa più bella del mondo era ricevere un maglione su misura fatto dalla nonna. Mani fatate e amorose, lavorare a maglia era un’abitudine meravigliosa. Che metteva insieme il calore della lana e l’affetto di familiari e amici. Oggi questa pratica torna in voga, non solo per fare regali unici (come sciarpe o maglioni, colli di lana o cappellini), ma anche per vestire in maniera originale. Lavorare a maglia non è niente di complicato, ma bisogna capire come farlo al meglio.

Sicuramente è un’attività che richiede molta pazienza e tempo. Due caratteristiche che sfuggono al mondo d’oggi. Ma è anche un modo per sfuggire a una fretta assillante e ai mille impegni quotidiani. Ritagliare uno spazio per lavorare a maglia fa bene al corpo e alla mente. Vediamo come farlo al meglio.

La calma alla base del lavoro a maglia

Lavorare a maglia richiede sicuramente molta pazienza. Quando vi cimentate, quindi, assicuratevi di non avere impegni. Bisogna stare molto calmi e rilassati e iniziare a prendere confidenza con filo e ferri.

Il coordinamento, fondamentale per lavorare a maglia

Il lavoro a maglia richiede un perfetto coordinamento di mani e occhi. Come prima cosa, infatti, bisognerà capire come tenere in mano i due ferri: non esiste una legge, ma bisogna esercitarsi per capire qual è il migliore per ognuno. Iniziate passando il filo tra le mani.

Il filo: come trattarlo

Per passare il filo in maniera sciolta sui ferri, bisogna farlo passare tra le dita delle mani. Sicuramente è utile arrotolarlo intorno al mignolo, dato che assicura una buona presa sul filo. Bisognerà poi farlo passare sopra e sotto le dita della mano destra.

I ferri: a ognuno i suoi

Per i ferri, come detto sopra, non esiste una regola generale. Ognuno li tiene come vien meglio. Per iniziare, tuttavia, si possono usare ferri medi e un gomitolo di filo liscio o, in alternativa, di pura lana. Quale sarà il vostro modo preferito?