TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 08:45

Segni zodiacali- Credit: Pexels

HOBBY12 maggio 2022

Astrologia: hobby, professione o superstizione?

di Melissa Viri

Una materia che appassiona moltissimo. Scopriamo di più!

L'astrologia per molti è un semplice hobby, per altri rappresenta un vero e proprio lavoro. Tra questi poi si distaccano coloro che credono si tratta solamente di una superstizione disconoscendo qualsiasi base di validità a tale teorie.

Ma cos'è davvero l'astrologia? Si tratta di un'insieme di credenze che si basano sul movimento dei pianeti e delle stelle, calcolano lo spostamento dei satelliti e da tutte queste informazioni riescono a tracciare un profilo corrispondente alla vita di un individuo. Detto in questi termini, il lavoro dell'astrologo sembra semplice, ma non è affatto così.

Capita infatti che per riuscire a dare un responso ad una domanda importante, sia fondamentale riuscire a far coincidere informazioni che sono tra di loro spesso in contrasto. Nessuno regola il movimento delle stelle così come nessuno riesce a comprendere appieno le motivazioni che stanno alla base di questo sistema.

Astrologia: lavoro o hobby

Appassionarsi all'astrologia comporta uno studio non indifferente, basta dare un'occhiata ad un libro che tratta di questa materia per farsi un'idea degli argomenti da approfondire. L'astrologia non si sostanzia solamente nel movimento delle stelle, nello studio dei pianeti e così via, c'è anche un'importante approfondimento sui sogni e la loro interpretazione, la psicologia di una persona e tanto altro.

Insomma, riuscire a far diventare l'astrologia un lavoro e non solo un hobby richiede anni e anni di studio, tanta pratica e passione per questi aspetti. Impossibile avvicinarsi a questo settore se si crede una semplice superstizione, bisogna infatti avere una base di verità sulla quale appoggiarsi. Sono tantissimi gli autori che si cimentano di anno in anno nella redazione di libri sull'astrologia per rendere questa materia accessibile a chiunque voglia avvicinarsi.

Astrologia: superstizione o credenza

Sono in molti a pensare che l'astrologia e in generale l'oroscopo siano una semplice superstizione. Già i divinatori, leggevano gli astri per dare gli imperatori un responso sulle domande pù difficili a cui dovevano dare una risposta. Ad oggi questa usanza è rimasta, quando infatti durante la propria vita si è ad un bivio quello che ci si chiede sempre è se le stelle sanno o meno dare una risposta funzionale e adeguata alla propria domanda.

 

Per molti questa è un'abitudine consolidata, ci sono tante persone che non escono di casa senza leggere l'oroscopo relativo al loro segno. Pertanto, pur non avendo solamente una base scientifica forte, non si può certo credere che l'astrologia sia nata per caso.