Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
come costruire un cuscino per cani Cuscino per cani fai da te - Credit: PEXELS
HOBBY 9 maggio 2021

Come costruire un cuscino per cani

di Melissa Viri

Cuscino per cani fai da te: un'idea originale ed ecologica

Realizzare con le proprie mani un comodo cuscino per il proprio animale domestico può essere un'idea utile e originale.

In commercio sono infatti reperibili innumerevoli cucce e cuscini, tuttavia queste sono pensate per rispondere alle esigenze di numerosi consumatori e pertanto sono realizzati in misure standard.

La scelta di creare autonomamente un cuscino per cani può quindi consentire di scegliere dimensione e forma ma anche di utilizzare stoffe e imbottiture che altrimenti andrebbero sprecate. Infatti, anche nel caso in cui si acquistasse tutto il materiale, il costo potrebbe essere comunque inferiore a quello di un cuscino reperibile online o nei negozi specializzati.

Realizzare un cuscino per cani: cosa occorre?

Prima di procedere con la realizzazione del cuscino è fondamentale verificare di possedere tutto il materiale necessario. Per comunicare si può quindi selezionare la stoffa.

È consigliabile scegliere tessuti resistenti e facili da pulire come la pelliccia sintetica, il pile e il cotone. La scelta del rivestimento dovrà inoltre avvenire pensando soprattutto alle esigenze del proprio cane. I cuccioli più freddolosi ameranno senza dubbio i tessuti caldi e sintetici mentre per gli altri andranno bene quelli naturali e traspiranti come il cotone.

Se si desidera utilizzare della biancheria da casa, per la realizzazione del cuscino possono essere impiegate vecchie tende ma anche lenzuola e copriletti.

Il secondo step è la scelta dell'imbottiutra. Questa potrà infatti essere realizzata con l'interno di vecchi cuscini ma anche con gomma piuma, poliestere, ritagli di tessuti e molto altro.

Infine serviranno ago, filo, righello o metro, forbici per tessuti o taglierino.

In sintesi, per realizzare un cuscino per cani occorrono:

• tessuto;

• imbottitura;

• metro o righello;

• forbici per tessuti:

• ago e filo/macchina da cucire.

Ecco come realizzare un cuscino per cani

Il procedimento per realizzare un cuscino per cani è piuttosto semplice. Basterà tagliare il tessuto della misura e della forma che si desidera, cucire i lati utilizzando ago e filo oppure la macchina da cucire, lasciando un'estremità aperta.

A questo punto sarà necessario inserire l'imbottitura e chiudere anche l'ultimo lato. Chi lo desidera potrà cucire una cerniera o dei bottoni affinché le procedura di pulizia siano più agevoli. Non solo, questo consente anche di aggiungere o rimuovere l'imbottitura oppure di sostituirla nel caso in cui si rovinasse.



 

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero