Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 ottobre 2020 - Aggiornato alle 07:45
Live
  • 06:00 | L’Università di Macerata sbarca in un videogioco
  • 00:42 | Ancora una sconfitta per l’Italrugby contro l’Irlanda
  • 00:19 | Basket, Serie A: la Virtus Bologna passa a Varese 73-85
  • 00:01 | Basket, Serie A: Reggio Emilia piega la Germani Brescia 83-67
  • 23:33 | Luis Alberto e Immobile fanno sorridere la Lazio
  • 21:13 | L’Inter torna a vincere e blinda la porta per la prima volta
  • 21:00 | Finisce l'ora legale, torna l’ora solare
  • 20:03 | Genoa-Inter 0-2, risolvono Lukaku e D'Ambrosio
  • 20:00 | Jean-Claude Van Damme ha salvato un chihuahua
  • 20:00 | Covid-19, Italia: 19.644 nuovi casi e 151 morti in 24 ore
  • 19:10 | Covid, come avviene il contagio durante una cena?
  • 18:58 | Covid, come richiedere il bonus da 1800 euro
  • 18:56 | Che fine hanno fatto gli attori di Dancing Days
  • 18:52 | Azzolina: "Focolai a scuola? Non sono un rischio"
  • 18:30 | Cosa fare se siete stati a contatto con un positivo al Covid
  • 18:12 | Barcellona-Real 1-3, colpo Zidane che ora respira
  • 18:10 | La vittoria del Real Madrid nel “clasico”
  • 18:00 | In arrivo il documentario su Audrey Hepburn
  • 17:59 | L’Atalanta inciampa ancora, la Sampdoria vola
  • 17:54 | Giro d’Italia, due in testa a una tappa dalla fine
come scegliere la racchetta da tennis Le racchette da tennis - Credit: I STOCK
HOBBY 17 ottobre 2020

Come scegliere la racchetta da tennis

di Melissa Viri

Racchette da tennis di tutte le marche

 

Dalla Wilson alla Babolat, passando per la Head e la Kennex, numerosissimi sono i brand che offrono a tutti i tennisti o aspiranti tali la possibilità di accapparrarsi il miglior attrezzo in base alle proprie qualità.

Ma come fare a scegliere con esattezza la racchetta ideale? Al di là del marchio, esistono dei parametri che solo un esperto è in grado di conoscere ed è solo con l'aiuto di un maestro che si può comprendere con precisione qual è l'abbinamento migliore fra corde e racchetta; oltre a quest'ultima infatti, anche le corde su di essa montate hanno un'importanza rilevante.

Il peso di una racchetta da tennis

Le racchette da tennis sono a prima vista tutte uguali; tuttavia, il loro peso si differenzia di pochi grammi a seconda del modello; in commercio, si possono trovare attrezzi che pesano 275 g circa, mentre altri possono superare i 325 g. In tal senso, la scelta della racchetta deve avvenire in base al proprio modo di giocare e le proprie abitudini, tenendo presente che un atleta neofita dovrebbe propendere per un attrezzo dal peso inferiore. Per gli stessi motivi, gli under 12 e i bambini più piccoli utilizzano generalmente le racchette più leggere quando sono già in grado di disputare un match, mentre inizialmente usano racchette più corte e piccine, nonché palle più morbide e grandi.

Il bilanciamento della racchetta da tennis

Oltre al suo peso totale, è importante valutare il bilanciamento della racchetta, cioè verificare in quale punto dell'attrezzo il peso stesso esercita l'inerzia maggiore durante i movimenti. Le racchette più recenti hanno il loro fulcro (in fisica: punto di equilibrio) spostato verso la parte anteriore, un sistema efficace che favorisce l'esecuzione del "top spin", un colpo che lancia la pallina verso l'alto e imprime ad essa una veloce rotazione in direzione opposta. Tuttavia, i tennisti più anziani che hanno ammirato le gesta di Mc Enroe e Borg, possono acquistare racchette che hanno il baricentro più arretrato, esattamente come gli attrezzi degli anni '80 e '90.

Misurare il baricentro e scegliere le corde

Per misurare il baricentro di una racchetta da tennis è sufficiente procurarsi una sorta di "fulcro virtuale", un piccolo cuneo di legno o altro materiale su cui appoggiare l'attrezzo; non resta che posizionarlo sopra un tavolo in bolla (con gli assi X e Y perpendicolari alla forza di gravità) e porre su di esso la racchetta; quando l'attrezzo è in equilibrio si ha la certezza di aver trovato il suo baricentro, che è esattamente nel punto in cui la racchetta tocca il cuneo. Per quanto riguarda le corde la possibilità di scelta è molto ampia e sarebbe opportuno provarne più di un modello; in questo caso, l'aiuto di un professionista diventa fondamentale.

Leggi tutto su Tempo Libero