TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 07:00

 /    /    /  Corso da barman, un hobby divertente
Corso da barman, un hobby divertente

Barman- Credit: iStock

HOBBY10 febbraio 2020

Corso da barman, un hobby divertente

di Daniela Melis

Lo sapevate che il corso da barman è utile anche per migliorare il nostro senso di bellezza?

 

C’è un detto nel mondo che è più che mai serio: “l’occhio vuole la sua parte”. Perché è vero che le cose buone son buone, ma se sono anche belle non è meglio?

La vista della bellezza fa bene al cuore. E questo vale anche per quanto riguarda un semplice cocktail. Ecco perché un corso da barman, oltre che essere un hobby divertente, diventa anche utile per migliorare il nostro senso di bellezza.

Una questione di chimica

Anche preparare bevande perfette è una questione di chimica, perché qui i vari elementi si devono fondere perfettamente, specialmente per quanto riguarda i cocktail. In un corso da barman si imparano perfettamente tutte queste questioni chimiche, ma non come se si fosse a scuola: è indubbiamente molto divertente perché stimola la curiosità.

Le acrobazie

Avete presente l’arte dei barman quando iniziano a sparare in aria shaker e bicchieri prima di riempirli? Ecco, questo è ciò che rende il corso da barman un hobby divertente. Perché è indubbiamente la parte più ludica, in cui si spaccano bicchieri in mezzo a tante risate. Beh, certo, mica si può nascere geni delle acrobazie.

Bere un bicchierino

E poi vogliamo mettere? Il corso da barman è un hobby divertente perché, tra una creazione e un’altra, c’è, ovviamente da assaggiare. Insomma, c'è davvero da ridere e sorridere insieme agli altri.