• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 15:00
News
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
  • 11:53 | Le “Creature Fantastiche” popolano gli Uffizi di Firenze
  • 11:49 | La cerimonia in ricordo di Sassoli, a Strasburgo
  • 11:15 | Scuola e Covid, i presidi lamentano "enormi difficoltà gestionali"
  • 10:40 | Il nuovo record di dosi settimanali
  • 10:31 | La Juve vuole subito un nuovo centrocampista
  • 10:22 | Il terremoto in Afghanistan
  • 09:58 | La gran vittoria della Fiorentina sul Genoa (6-0)
  • 08:53 | La Cina annulla la vendita dei biglietti per l’Olimpiade invernale
  • 08:37 | Il Napoli vince a Bologna e sale in classifica
  • 08:21 | Un errore arbitrale e il Milan perde con lo Spezia
  • 07:00 | Il Quirinale, il virus, il rapporto Oxfam e le altre notizie in prima pagina
  • 06:00 | I candidati alla presidenza del Parlamento europeo
  • 22:50 | Fiorentina a valanga sul Genoa. Al Franchi è 6-0
  • 21:31 | Milan, colpo Spezia a San Siro. Il Napoli passeggia a Bologna
  • 20:31 | Milan, colpo Spezia a San Siro. Il Napoli passeggia a Bologna
Decorazioni di nozze, ecco cosa farne dopo il matrimonio Location matrimonio allestista - Credit: iStock
HOBBY 18 novembre 2021

Decorazioni di nozze, ecco cosa farne dopo il matrimonio

di Melissa Viri

Una miriade di fiori, dalla Chiesa ai centrotavola del ristorante. Ecco qualche idea originale e creativa

Si va dal bouquet di nozze ai fiori decorativi di chiesa e location.

Si tratta davvero di tantissimi fiori, spesso ancora belli e freschi dopo le nozze, specialmente se il clima, nella stagione delle vostre nozze, risulti clemente e non troppo freddo o eccessivamente caldo e arido. Buttare così velocemente nella spazzatura un tale tripudio di colori può essere un vero peccato, specie perché saranno costati un vero capitale. Che farne allora? Esiste un modo per riutilizzarli? La risposta, ovviamente, è affermativa. Vediamo allora qualche idea originale per un riciclo creativo delle decorazioni di nozze, ecologico ed intelligente.

Decorare la camera

Raccogliete tutti i fiori che potete (magari quelli in Chiesa lasciateli, serviranno ad adornarla anche per le prossime funzioni) e disponeteli nella vostra stanza. Vi sembrerà di trovarvi in un luogo magico e incantato, dove trascorrere la vostra notte di nozze avvolti dai vostri colori preferiti. Per quanto riguarda la chiesa, un'idea intelligente potrebbe essere quella di organizzarvi con eventuali sposi, precedenti o successivi al vostro orario, per condividere le decorazioni di nozze floreali, risparmiando sui costi (che andranno suddivisi) e sprecando meno fiori.

Piantare i fiori recisi

Alcune specie di fiori possono tornare a fiorire anche se sono stati recisi e privati delle radici. Alcuni esempi sono il ciclamino, la rosa di Natale e la primula. Informatevi, quindi, sulla possibilità di dare nuova vita a questi fiori, piantandoli in vasi di terra e sabbia, a seconda delle varietà. Potreste anche decidere di scegliere il tipo di fiori per decorare le vostre nozze in base alla loro capacità di rigenerarsi. Sicuramente è il metodo di riciclo più ecologico delle decorazioni di nozze che possa esserci.

Regalarli agli amici

Regalate senza timore i fiori ai vostri invitati. Centrotavola particolari, magari realizzati con un mix di fiori e candele, saranno sicuramente graditi a molti ospiti, che potranno adornare la loro casa per qualche giorno, almeno finché durerà la freschezza dei fiori.

Il potpourri di fiori secchi

Potreste decidere di essiccare tutti i fiori delle vostre nozze e crearne profumati potpourri da suddividere in sacchetti di stoffa o di iuta. Serviranno per profumare la vostra biancheria o da regalare agli amici come gadget per il prossimo evento (un compleanno o persino il battesimo del vostro primo bimbo, visto che i fiori secchi durano molto a lungo). Disponete una miscela di fiori essiccati anche nei vostri posacenere: rappresenteranno un ottimo sistema per assorbire l'odore di cenere e fumo delle sigarette.

Decorazioni colorate

Sempre con i fiori secchi, specialmente i petali di quelli dai colori abbastanza vividi, potranno essere ottime decorazioni per casa, disposti in vasi trasparenti alti ed affusolati oppure bassi e tondeggianti, accompagnati da pietroline o dischetti di vetro colorato.

Quadretti creativi

Sempre che abbiate il tempo, potreste pensare di essiccare, uno ad uno con pazienza e dedizione, tutti i fiori più belli delle vostre nozze, utilizzando la pressione dei libri oppure cospargendoli di colla vinilica. Una volta terminato, realizzate piccole composizioni artistiche, da incorniciare utilizzando magari altri materiali riciclati (legnetti, stecchetti dei gelati e molto altro), da appendere alle pareti di casa, da regalare o riproporre come gadget o bomboniere per eventi futuri.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero