TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 22:04

Costi ed età consigliata per cominciare a fare equitazione - Credit: iStock

HOBBY24 gennaio 2022

Equitazione: a quale età iniziare e quanto costa

di Daniela Melis

Approcciarsi all'equitazione, da che età cominciare e qual è il costo medio di una lezione.

L’equitazione è uno sport per tutti. E, quindi, anche per tutte le età. Anche perché diverse sono le attività che si possono praticare montando il cavallo.

 

I maneggi, quindi, aprono le loro porte anche ai più piccoli. E non è affatto vero, come spesso si pensa, che i prezzi siano eccessivi e non abbordabili. Vediamo a quale età iniziare e quanto costa l’equitazione.

Età per l’equitazione

Basti pensare che i centri equestri predispongono tariffe speciale per i bambini. Questi, infatti, possono iniziare a praticare l’attività dell’equitazione già al di sotto degli 8 anni.

 

In questa prima fase, l’approccio al cavallo sarà principalmente ludico. Poi, crescendo, si valuterà se passare a un livello più sportivo e agonistico. Di solito è previsto un “test di ingresso” per valutare l’attitudine.

Le attività a cavallo

Il prezzo dell’equitazione varia a seconda delle attività che si vogliono praticare in sella al cavallo. Indubbiamente, come prima cosa, è importante imparare a montare a cavallo e a gestire l’animale: le basi dell’equitazione.

 

Ci sono le singole lezioni per questo e per passare agli altri livelli, come salto a ostacoli, dressage, endurance, monta da lavoro e volteggio. Questi avranno prezzi diversi.

I prezzi dell’equitazione

Più giovani si è, meno costeranno le lezioni. Per i bambini sotto i sei anni, una lezione collettiva di un’ora costa circa 15 euro. E poi esistono pacchetti che prevedono un prezzo forfettario più basso.

 

Un adulto spende circa 20 euro l’ora; 25 se si tratta di lezione individuale. Le passeggiate a cavallo, invece, hanno un costo di 20 euro l’ora fino ai 35 per due ore a cavallo.