Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 29 ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:56
Live
  • 18:56 | Come attivare la Pec (Posta Elettronica Certificata) in modo facile e veloce
  • 18:05 | Giornali “pirata” su Telegram: conclusa l’Operazione Breaking News
  • 18:00 | Covid-19: in Italia 26.831 nuovi casi e 217 morti
  • 18:00 | Il principe Filippo e la lite furiosa con la regina
  • 17:40 | Usa 2020: Facebook ha fatto registrarare 4,4 milioni di elettori
  • 17:30 | Sondaggi Usa 2020: anche gli Stati in bilico vanno verso Biden
  • 17:03 | Ride 4 è ora disponibile su tutte le piattaforme
  • 16:14 | Juventus e Barça si "pungono" su Twitter
  • 16:00 | Nicole Kidman e il regalo per il compleanno del marito
  • 15:32 | “Moon Knight”, la nuova serie tv della Marvel
  • 15:10 | Come fare le crepes, la ricetta perfetta
  • 15:01 | Impasto Bonci: la ricetta per la pizza in teglia
  • 14:59 | “Dreamland”, il nuovo film di Margot Robbie
  • 14:34 | Zucchero e Sting insieme nel brano inedito "September"
  • 14:15 | Heidi Klum fa la turista a Berlino
  • 14:07 | L’ecatombe ecologica in Sudafrica
  • 14:01 | "Vent'anni" è il singolo che segna il ritorno dei Maneskin
  • 13:56 | Portatovaglioli fai da te: natalizi o pasquali
  • 13:44 | Ibra risponde a Ronaldo:'Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus'
  • 13:21 | Brad Pitt è tornato single
geocaching come funziona il gioco della caccia al tesoro per le citta Cos'è il geocaching? - Credit: I STOCK
HOBBY 22 settembre 2020

Geocaching: come funziona il gioco della caccia al tesoro per le città

di Melissa Viri

Negli ultimi tempi sta avendo una rapida diffusione il Geocaching

E' la caccia al tesoro che si effettua tramite il gps e dedicata alle persone che sono affascinate dalle cacce al tesoro e nello stesso tempo vogliono camminare.

Un’altra caratteristica dei partecipanti al "geocaching" è quella della curiosità riguardo ai gadgets tecnologici. Vediamo più in dettaglio di cosa si tratta.

Il geocaching

Il geocaching è un mix tra la caccia al tesoro e l’escursionismo, che grazie al sistema gps si può attuare su scala mondiale. Il sistema gps è quello che viene usato normalmente dai navigatori satellitari e permette di avere informazioni in tempo reale riguardo alla propria posizione ed a quella di altri siti identificati.

Per fare il proprio ingresso in questo mondo, gli utenti devono effettuare la registrazione ad un sito "sito www.geocaching.com", a registrazione gratuita. Il sito attualmente è in lingua inglese, ma nello stesso tempo è molto intuitivo. Dopo la registrazione l’utente deve inserire un uno spazio di ricerca un indirizzo di suo interesse. In alcuni casi si tratta del proprio indirizzo di casa, ed in altri di zone nelle quali si prevede di fare una escursione.

Dopo aver effettuato l’inserimento apparirà una lista di "tesori nascosti" nelle vicinanze, che sono elencati partendo dal più vicino all’indirizzo inserito. Per visualizzare questi luoghi su una mappa si deve cliccare sul link "With Google Maps". I tesori nascosti naturalmente non hanno grandi valori e gli utenti nel loro gergo li individuano come "cache".

Molti di questi sono dei contenitori in plastica oppure dei vecchi contenitori di rullini fotografici con oggetti al loro interno, che possono andare dai pupazzetti alle cartoline, ai libriccini da firmare. Quindi una volta trovato il "tesoro" se lo si prende, si deve lasciare in cambio un altro oggetto, in modo che altre persone possano continuare a giocare.

Il valore del gioco è nella ricerca

Dato che gli oggetti nascosti non sono di valore, il vero tesoro che si ottiene con questa applicazione è la ricerca. Molte persone posizionano gli oggetti in località molto belle da visitare ed in altri casi si riesce a convincere i figli a camminare per andare alla ricerca del "tesoro".

Chi vuole avere una maggiore descrizione delle "cache" può farlo cliccando su ognuna e in questo caso oltre alla descrizione del posto in cui si deve cercare, si ottiene anche quella del contenuto. Nella descrizione sono inseriti anche alcuni suggerimenti che si rivelano utili per individuarlo, ed anche i commenti lasciati dalle persone che lo hanno cercato e trovato in precedenza. Grazie ad un apposito tasto si possono anche inviare al proprio gps le coordinate geografiche.

Leggi tutto su Tempo Libero