TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 03:00

Macchina da cucire - Credit: Pexels

HOBBY01 luglio 2022

Imparare a cucire: da dove si comincia?

di Melissa Viri

Gli step da seguire per approcciarsi al cucito.

Il cucito, da sempre ha rappresentato una delle arti che imparavano a casa le bambine. Nel tempo libero, le mamme trasmettevano questa preziosa pratica alle figlie reputandola importante per il disbrigo di lavoretti domestici.

 

Erano altri tempi, in cui le donne erano preparate alla vita coniugale e non c'erano le distrazioni moderne. Al di là di quella che era la vita in passato, imparare a cucire è utile anche oggi.

 

Uno strappo, un bottone staccato, un orlo da rifare ci sono sempre. La routine quotidiana e la vita contemporanea, del resto, richiede una presentazione ordinata. Quindi, perché non imparare a cucire provvedendo da sè a fare anche piccoli lavoretti?

Primi passi nel mondo del cucito

Se proprio si è alle prime armi, allora è bene comprare dei libri di cucito e seguire tutorial online. Apprendere la teoria è importante per imparare un'arte ma altrettanto importante è la pratica.

 

Inoltre, oggi, molti laboratori di sartoria fanno corsi di cucito per cui è utile informarsi nella propria zona. Quindi, acquistare una macchina da cucire leggendo attentamente le istruzioni. Il consiglio è di iniziare da piccoli lavoretti per poi creare capi più importanti.

Imparare a cucire: ecco tutti gli step

Intanto, si può cominciare col dire che imparare a cucire non significa diventare subito stilisti di moda. Lo stilista è una figura importante ma altrettanto importante è il sarto che ci sta dietro. il sarto, infatti, è la figura indispensabile affinché le creazioni su carta prendano forma. Detto questo, vediamo quali sono gli step per imparare a cucire.

Step 1

Iniziare da modelli semplici che non prevedano pieghe, maniche, drappeggi. Usare tessuti semplici e morbidi aiuta a muovere i primi passi nel cucito. I modelli possono essere presi da riviste di moda oppure scaricati gratuitamente on line.

Step 2

Una volta stabilito il modello, poggiare il disegno sulla stoffa fermando la carta con degli spilli e tracciare col gessetto prima di tagliare. L'importante è lasciare almeno due centimetri di bordo che costituisce la parte interna su cui si esegue la cucitura.

Step 3

Imbastire le parti tracciate con il filo detto, appunto, da imbastire. Il punto può essere abbastanza lungo tanto poi verrà passato a macchina. Provare il capo per capire se corrisponde alle aspettative.

Step 4

Passare a macchina la parte imbastita. Quindi, togliere il filo da imbastitura. Fare l'orlo se si tratta di pantaloni o gonna e il gioco è fatto.