• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 16:00
News
  • 23:59 | Le 7 cose da fare e da vedere a Lucca
  • 12:27 | Ritrovata una sinuosa scultura di Henry Moore
  • 11:53 | Mattarella non intende rimanere al Colle
  • 11:50 | Zapata vicino al Newcastle, l'Atalanta pensa a Belotti
  • 11:15 | Uno studio afferma che la cannabis preverrebbe il Covid
  • 10:56 | The Lancet: perché la Lombardia fu travolta dal virus
  • 10:41 | Australian Open, Berrettini vince la maratona contro Alcaraz
  • 10:37 | I grandi elettori positivi voteranno in un parcheggio
  • 10:20 | Il programma della 23esima di campionato
  • 10:02 | Marea nera in Peru, Castillo firma decreto su disastro ambientale
  • 09:51 | L’offerta della Juventus per Vlahovic
  • 09:35 | Definiti i quarti di Coppa Italia
  • 09:26 | La curva cresce, ma meno velocemente
  • 08:47 | Formula 1, l’Alfa Romeo cambia nome e logo
  • 07:00 | Le trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 06:40 | Fantacalcio Serie A TIM, i consigli per la ventitreesima giornata
  • 23:46 | Il vaccino Sputnik è efficace al 70% contro Omicron
  • 23:33 | Covid, il Regno Unito "sta facendo l'ennesimo errore"
  • 23:21 | Usa, il primo anno di presidenza di Biden
  • 21:55 | 8 artiste per la statua di Margherita Hack
occorrente per dipingere ad olio L'hobby di dipingere a olio - Credit: I STOCK
HOBBY 1 febbraio 2021

Occorrente per dipingere ad olio

di Melissa Viri

Dipingere a olio

 

Davanti a opere come Notte Stellata di Van Gogh o Colazione sull'Erba di Manet, ci si chiede come sia possibile che un uomo possa realizzare dipinti tanto belli e a loro modo perfetti.

Ad accomunare queste e moltissime altre opere c'è, oltre al genio e all'abilità del pittore, l'utilizzo dei colori ad olio, il cui pregio è quello di rendere il dipinto brillante e luminoso.

Gli attrezzi del mestiere: i pennelli

Per dipingere con i colori ad olio servono appunto, oltre a dei colori di buona qualità, una tela e una tavolozza, in ceramica o in legno: se la superficie lignea è molto porosa, per evitare che assorba troppo il colore, è bene passare una mano di olio di lino e fare asciugare prima dell'uso.

Per realizzare un dipinto ad olio è necessario avere strumenti fondamentali come i pennelli.

Nonostante vadano bene quelli sintetici in rayon, poliestere o nylon, è meglio optare per pennelli in setole naturali. I pennelli in setole cinesi con pelo di maiale sono ideali per i dettagli più minuziosi; i pennelli in pelo di bue bruno sono più morbidi, setosi e assai assorbenti, rivelandosi ideali per dipingere aree più grandi.

C'è anche chi usa la spatola non solo per mescolare i colori ma anche per dipingere: in commercio ne esistono di varie dimensioni, lisce oppure dai margini seghettati perfetti per dipingere il fogliame.

Pulenti e diluenti

Per usare i colori ad olio non si può utilizzare la semplice acqua per diluirli o pulire i pennelli. Nella valigetta del buon pittore non devono mai mancare l'essenza di trementina, derivante dalle resine del pino e utile per rendere morbido ed elastico il colore, ma soprattutto olio di lino (usati singolarmente o mescolati).

Questo tipo di olio dona notevole intensità cromatica ai colori, impedendo al dipinto di opacizzarsi. Volendo si possono miscelare l'olio di lino crudo e cotto per ottenere una più veloce essiccazione: è infatti risaputo che i colori ad olio si asciugano molto lentamente, dando però la possibilità di effettuare continui ritocchi per ottenere il risultato voluto.

dispensabile per lavare i pennelli e le spatole utilizzate, non solo alla fine del lavoro ma anche durante, quando si vuole cambiare radicalmente tonalità evitando così di sporcare il diluente.

Un ultimo accorgimento è l'abbigliamento: i colori ad olio macchiano irreparabilmente ed è quindi meglio indossare camici o capi da lavoro.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero