Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
penne per calligrafia quali sono le migliori e come sceglierle Le penne migliori per calligrafia - Credit: I STOCK
HOBBY 8 giugno 2021

Penne per calligrafia: quali sono le migliori e come sceglierle

di Melissa Viri

Perché è importante scegliere la giusta penna per la calligrafia?

Il lettering, o calligrafia, è un hobby piuttosto diffuso.

Tuttavia, pur rimanendo nell'ambito amatoriale, questa pratica richiede l'utilizzo di strumenti adeguati per ottenere i migliori risultati.

Proprio per questa ragione è indispensabile scegliere e acquistare le penne più adeguate. Dal manico alla punta, ogni pennarello presenta caratteristiche uniche che consentono di realizzare tipologie di scrittura differente. Non solo, in base alla tipologia di scrittura che si desidera ottenere sarà opportuno selezionare lo strumento che presenta la forma del pennino più adatta alla carta che verrà impiegata per praticare la propria passione.

L'impugnatura e il peso

Al fine di rendere pratica e agevole la scrittura è indispensabile che la penna presenti un'impugnatura comoda. Le penne più pratiche presentano un inserto in gomma anti-scivolo dotato di piccole zone nelle quali appoggiare comodamente le dita. In questo caso è indispensabile acquistare quella che presenta la forma e la dimensione più confortevole per le proprie mani.

Anche le penne con impugnatura in sughero risultano ideali per chi è alle prime armi ma anche per i più esperti. Un'altra caratteristica essenziale da valutare è il peso complessivo dello strumento. Affinché risulti semplice l'utilizzo è indispensabile che il questo sia perfettamente bilanciato. Tuttavia, le migliori penne per calligrafie presentano un peso ridotto che la rendono particolarmente maneggevole e facile da utilizzare.

La punta più adatta per scrivere

Ogni penna possiede un pennino differente in base alla tipologia di calligrafia che si desidera ottenere e al modello. La prima tipologia è quella larga, meglio conosciuta come scalpello, presenta una forma diagonale o dritta. Questo può essere utilizzato in maniera diversa, semplicemente inclinando la punta.

La seconda tipologia prevede un pennino appuntito, anche detto a punta, e presenta un'estremità piuttosto affilata. Non solo, una delle caratteristiche principali di questa penna è la flessibilità della punta, che risulta decisamente più morbida rispetto alla precedente. In questo caso lo spessore del tratto è determinato dalla pressione della mano ed è consigliabile utilizzarla su fogli piuttosto spessi o cartoncini per evitare che la carta possa strapparsi. Infine, una delle penne più utilizzare per il lettering è quella che presenta la punta a pennello.

Morbido e flessibile, questo pennino possiede una forma triangolare e allungata, risultando così maneggevole. Utilizzando questa penna è possibile realizzare lettere con lati più sottili oppure più spessi semplicemente inclinando e premendo il pennino sulla carta.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero