• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 09:06
News
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
Punto a croce per bambini: da dove iniziare Insegnare il punto a croce ai bambini, un modo divertente per allenare manualità e creatività - Credit: iStock
HOBBY 24 ottobre 2021

Punto a croce per bambini: da dove iniziare

di Melissa Viri

Il punto a croce può essere un ottimo passatempo per i bambini.

Punto a croce per bambini e principianti

Per ricamare a punto a croce non sono necessarie abilità particolari ed è un passatempo adatto a tutte le età.

Può essere un modo per tramandare ai più piccoli un passatempo tradizionale, con cui potranno produrre immagini e disegni di cui andare fieri.

;

La tela aida, con la sua trama regolare, è perfetta sia per i bambini che per i principianti adulti. Qualsiasi immagine, volendo, può trasformarsi in un ricamo a punto a croce.

;

Per i più piccoli però è bene cominciare con una tela prestampata, in cui il disegno da realizzare è già presente. In questo modo il bambino non dovrà contare gli spazi dedicati ad ogni colore, ma semplicemente seguire la traccia già segnata.

Quale immagine scegliere per il punto a croce

In commercio si trovano tele aida con le immagini più diverse. L'ideale per accendere l'entusiasmo è fare scegliere al bambino stesso quale stampa ;ricamare, tenendo conto che dovrà essere semplice e con pochi colori.

;

Una volta acquistata la tela non serve altro, se non ovviamente un ago e del filo dei colori giusti. Sia nei negozi che online si trovano immagini stampate su tele aida di ogni genere, dai personaggi dei cartoni animati a quelle dei videogiochi più noti, dedicate sia ai bambini che vogliono iniziare a ricamare sia agli adulti che vogliono decorare con queste immagini le camerette di figli e nipoti.

;

In commercio si trovano anche kit completi con tele prestampate e filo dei colori abbinati per realizzarle.

Insegnare il punto a croce ai bambini

Chi conosce già le basi del punto a croce sa che sono molto semplici e si possono facilmente insegnare ai bambini di ogni età.

;

L'unica necessità è mantenersi su disegni semplici e con pochi colori diversi, almeno nel primo periodo. Sarebbe meglio mantenere una supervisione costante sul piccolo apprendista, sia per verificare che cucia i punti in modo corretto, sia per evitare che possa farsi male con l'ago.

;

Un buon consiglio è anche di dotarsi di una piccola cornice della stessa dimensione della tela: i bambini saranno felici di incorniciare le loro opere e appenderle in cameretta per mostrarle agli amici. Si tratta, inoltre, di un buon modo per valorizzare il loro lavoro e tenere viva la passione.

;

;

;

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero