TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 07:00

 /    /    /  Quale materiale vi serve per iniziare a fare il decapato sul legno
Quale materiale vi serve per iniziare a fare il decapato sul legno

Effetto decapé legno- Credit: iStock

HOBBY23 giugno 2022

Quale materiale vi serve per iniziare a fare il decapato sul legno

di Melissa Viri

Decapato legno, come fare per ottenerlo. Scopriamo di più!

La tecnica decapé consente di avere un effetto consumato sul mobile in legno in cui viene applicata. In questo caso, consumato è sinonimo di affascinante e allo stesso tempo accogliente, due temi molto cari a chi ama lo stile shabby chic, sia nella variante country sia in quella provenzale. D'altronde entrambi mostrano una naturale propensione per il cosiddetto effetto anticato. Il decapé va a reinterpretare i mobili rovinati e usati, andando a esaltare quelli che sono i normali segni di usura di un materiale vivo come il legno. Pur trattandosi di una tecnica decorativa ancorata al passato, rimane ancora oggi di stretta attualità, anche perché concetti come riutilizzo e riciclo sono all'ordine del giorno.

Cosa serve per fare il decapato sul legno

Il materiale occorrente per iniziare a fare il decapato sul legno sono un paio di guanti, un pennello, un olio decorativo all'acqua, un impregnante all'acqua e una spazzola realizzata con setole di metallo. Dopo aver indossato i guanti, prendi in mano la spazzola e inizia a lavorare la superficie del mobile, avendo cura di eseguire movimenti regolari. Continua in questo modo fino a quando il mobile non tornerà ad avere il legno grezzo. Un altro elemento importante riguarda i pori, che devono essere visibili.

 

Fatto questo, rimuovi la polvere minuziosamente, dopodiché procedi con la verniciatura. Se l'intento è quello di ottenere un legno bianco decapato, procurati un impregnante all'acqua di colore bianco, andandolo a mescolare poi con l'acqua. Lo step successivo consiste nel verniciare il mobile con il pennello, lasciando poi asciugare il tutto per circa 4 ore. Trascorso il tempo necessario, procedi con il levigare la superficie del mobile utilizzando una grana 200. All'inizio elimina le parti in rilievo, quindi passa agli angoli e ai pomelli. Dopodiché non resta che applicare l'olio decorativo e far riposare per circa 12 ore.

Altri materiali

Le vernici per il legno indicate qui sopra rappresentano la soluzione ideale per fare il decapato sul legno. In alternativa puoi scegliere gli smalti all'acqua o l'impregnante gel per sostituire l'impregnante all'acqua. In ogni caso, se riesci, dovresti preferire le vernici per il legno, in quanto hanno una resa eccellente e sono in grado di offrire prestazioni professionali. Inoltre, un aspetto di cui tener conto soprattutto se sei alle prime armi, è che le vernici per il legno non richiedono la conoscenza di tecniche particolari.