Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:00
News
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:11 | Pioli: 'Servirà imprevedibilità per battere il Liverpool'
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:56 | Arrestato per bancarotta Massimo Ferrero, presidente Sampdoria
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
  • 09:09 | L’entrata in vigore del Super Green pass
  • 08:55 | La vittoria della Juve sul Genoa (2-0)
  • 08:45 | Il ritorno alla vittoria della Lazio
  • 06:27 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 10ª giornata
  • 00:16 | Basket, Serie A: Napoli non si ferma, Cremona stesa 91-88
VIDEO Quali sono i benefici cognitivi degli scacchi
HOBBY

Quali sono i benefici cognitivi degli scacchi

di Melissa Viri

Quali sono i benefici degli scacchi

Gli scacchi sono un gioco di strategia nato nel VI secolo d.C.

in India. Non tutti sanno che gli amanti degli scacchi traggono numerosi benefici cognitivi dallo svolgimento di una o più partite.

D'altronde non è un caso che gli scacchi siano anche conosciuti con l'appellativo di Gioco del Re: i sovrani di allora dovevano disporre di un livello di strategia superiore alla media non solo per difendere il proprio regno ma soprattutto il potere acquisito. Esistono diverse ricerche scientifiche al riguardo che hanno osservato come gli scacchisti godano di notevoli benefici dalla scacchiera: scopriamo insieme quali sono.

Incremento del quoziente intelletivo e della creatività

Uno studio condotto su quattromila studenti venezuelani ha messo in luce i grandi progressi ottenuti nel punteggio del quoziente intelletivo dopo soli quattro mesi di lezioni. A proposito di questo, è risaputo che il gioco stesso degli scacchi è selettivo, tende infatti ad avere per protagonisti unicamente persone con un QI superiore alla media. Il gioco della scacchiera però non aumenterebbe soltanto il quoziente intelletivo ma anche la creatività: una recente ricerca durata quattro anni ha messo a confronto due gruppi di studenti dai 7 ai 9 anni, uno dei quali composto esclusivamente da scacchisti; ebbene, quest'ultimi hanno raggiunto punteggi più alti in tutti i test sulla creatività.

Migliora la memoria e l'attenzione

Giocare a scacchi migliora da una parte la memoria e dall'altra l'attenzione. Per quanto concerne la memoria, gli scacchisti sono chiamati a ricordare le mosse dell'avversario, non solo le ultime ma anche quelle che gli hanno permesso di raggiungere traguardi importanti e di prestigio. Uno studio condotto dall'Università della Pennsylvania ha portato alla luce i netti miglioramenti compiuti da un gruppo di studenti delle elementari che non aveva mai giocato prima di allora a scacchi. Allo stesso modo, per diventare dei bravi giocatori è fondamentale riuscire a sviluppare un grado di concentrazione sopra la media, qualità che viene allenata in maniera naturale di fronte a una scacchiera.

Aiuta a fare previsioni e migliora la capacità di lettura

Tra i benefici cognitivi degli scacchi si annovera l'incremento della capacità di lettura e di fare previsioni. Numerosi studi scientifici del passato hanno confermato come chi giochi a scacchi sviluppa una capacità di lettura sopra la media. Inoltre, gli scacchisti sono più in gamba rispetto agli altri nel pianificare eventi e prendere decisioni giuste, grazie al determinante sviluppo della corteccia prefrontale, deputata al controllo, giudizio e pianificazione.

 

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero