Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 04:00
Live
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
  • 17:05 | “Star Wars”, è morto l’attore che impersonava Darth Vader
  • 17:03 | Il Milan batte la Fiorentina e allunga in testa
  • 16:28 | Le categorie di lavoratori più colpiti dalla pandemia
nuova-seat-leon-e-hybrid - Credit: Seat media
auto 9 ottobre 2020

Ecco la nuova Seat Leon in versione e-Hybrid

di Pierfrancesco Catucci

Ora in vendita in promozione al prezzo di 21.930 euro

La nuova Seat Leon è arrivata e ora, a distanza di pochi mesi dal lancio, rafforza ulteriormente la propria offensiva con l’introduzione a listino di due nuovi propulsori ibridi.

La tanto attesa versione 1.4 e-Hybrid 204 CV DSG, che diventa la versione più potente in gamma e sancisce il debutto del marchio SEAT nel segmento della propulsione ibrida plug-in e la seconda motorizzazione mild-hybrid, con il 1.0 eTSI 110CV DSG 6 rapporti, che va ad aggiungersi allo sportivo 1.5 eTSI 150 CV già presente dal lancio.

 

Le nuove proposte ibride rappresentano un importante elemento strategico per il marchio, in un mercato che ad agosto ha visto un peso del 22,4% dei motori ibridi, in costante crescita negli ultimi mesi e con un incremento di oltre il 200% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

Nell’ottica di un utilizzo dell’elettrificazione sempre più esteso da parte di Seat, la quarta generazione di Leon è ora disponibile anche nell’avanzata variante ibrida plug-in 1.4 e-Hybrid, la più potente in gamma. L’accoppiamento del propulsore benzina 1.4 TSI con un motore elettrico, un pacco di batterie agli ioni di litio da 13 kWh e il cambio DSG con doppia frizione a sei rapporti consente all’insieme di sviluppare una potenza di 204 CV (150 kW) e 350 Nm di coppia.

 

Il sistema ibrido della nuova Leon ibrida plug-in si basa sul connubio di un motore a combustione 1.4 TSI da 150CV e un motore elettrico da 85kW con un pacco batterie agli ioni di litio da 12,8kWh, il tutto abbinato al cambio automatico DSG. La versione ibrida plug-in permette inoltre al conducente di guidare in modalità totalmente elettrica e dunque a zero emissioni di CO2, con un’autonomia di circa 60 km, sfruttando unicamente l’energia immagazzinata nella batteria della vettura: l’ideale per aumentare l’efficienza e per muoversi nel contesto urbano, dove le normative in materia di qualità dell’aria sono più stringenti; oppure di combinare l’efficienza dell’elettrico con il motore a combustione a seconda delle modalità di guida e la tipologia di tracciato. Questo fa sì che nei cicli combinati WLTP e NEDC il motore e-Hybrid rimanga abbondantemente sotto i 60g/km di CO2, valore permette inoltre l’accesso agli incentivi statali di seconda fascia (21-60g CO2).

 

Il motore elettrico è situato tra il motore a combustione e la scatola del cambio ed ottiene l'energia dal pacco batterie con otto moduli da 12 celle ciascuno, collocati davanti all’asse posteriore. La ricarica è possibile tramite un cavo di tipo mode2 con presa Schuko, di serie, che garantisce una ricarica completa in meno di sei ore, e un cavo di ricarica mode3 con connettore Mennekes (disponibile a richiesta), che abbatte i tempi di ricarica fino a 3,5 ore circa.

 

La nuova Leon ibrida plug in è dotata inoltre di un dispositivo e-Sound, importante sistema di sicurezza che avverte i pedoni della prossimità del veicolo quando circola in modalità 100% elettrica e, dunque in modo, silenzioso.

 

La versione Style della nuova Seat Leon mild-hybrid con motore 1.0 eTSI 110CV DSG rappresenta la porta di accesso alle motorizzazioni ibride di Leon. È ora disponibile con un prezzo promozionato di 21.930,00 euro chiavi in mano, oppure da 199 euro al mese.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero