Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 19:37
Live
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
  • 14:28 | Assistenza medica gratis 24 ore su 24 per i clienti TIM UNICA
  • 13:55 | Cosa sappiamo sulla ripartenza dei matrimoni
  • 13:23 | Letto giapponese: qual è lo stile
nuovo-suzuki-jimny-pro - Credit: Suzuki media
auto 13 aprile 2021

Arriva sul mercato il nuovo Suzuki Jimny Pro

di Pierfrancesco Catucci

Il fuoristrada è in vendita in unico allestimento a 23.400 euro

È entrato nel listino di Suzuki Italia Auto Jimny Pro, in configurazione autocarro, con due posti e un ampio vano di carico posteriore separato dall'abitacolo da una solida rete divisoria di sicurezza.

Suzuki Jimny Pro ripropone lo spirito originario dei suoi inarrestabili antenati, che con il loro peso ridotto, un’agilità eccezionale e la trazione integrale garantiscono, da oltre cinquant’anni, una mobilità straordinaria, anche nelle condizioni più sfidanti.

 

Con l’evoluzione, nel tempo, di queste caratteristiche iconiche in chiave moderna, Jimny Pro vanta un’attitudine impareggiabile ad adattarsi a qualsiasi impiego professionale, pronto ad accompagnare su ogni terreno gli appassionati di fuoristrada, così come gli amanti degli hobby e degli sport all’aria aperta.

 

Suzuki Jimny Pro è proposto in unico allestimento a 23.400 euro iva inclusa chiavi in mano. Ad eccezione delle verniciature speciali BiColor, l’allestimento prevede tutti i contenuti di serie, senza la necessità di ulteriori optional.

 

Standard, infatti, i fari con sistema di abbaglianti automatici “nontiabbaglio”, i fendinebbia, i sedili anteriori riscaldabili, il climatizzatore, il Cruise Control e i sistemi Adas di assistenza alla guida.

 

Jimny Pro è infatti equipaggiato, di serie, dai sistemi “guidadritto” (avviso di superamento della corsia), “occhioallimite” (il riconoscimento dei segnali stradali), “attentofrena” (la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni) e “restasveglio” (il monitoraggio dei colpi di sonno).

Per la guida in fuoristrada e su tutti i tratti in forte pendenza entrano in azione i dispositivi “partifacile” (hill hold control) e “scendisicuro” (hill descent control).

 

Di serie anche il sistema di sicurezza e localizzazione eCall, in grado di mettere in contatto i passeggeri con i soccorsi in caso di emergenza o, in caso di incidente grave, di lanciare automaticamente una richiesta di aiuto segnalando la posizione della vettura.

 

Si tratta di un autentico fuoristrada di dimensioni ultracompatte. La sua lunghezza complessiva è di 3.645 mm, gli sbalzi sono ridotti e gli angoli caratteristici sono eccezionali: quello di attacco, di uscita e di dosso misurano rispettivamente 37, 49 e 28 gradi e consentono di affrontare con disinvoltura anche i terreni più accidentati, complice un'altezza minima da terra di 21 cm.

 

Le forme squadrate della carrozzeria permettono una chiara percezione degli ingombri in manovra e negli spazi stretti, garantendo allo stesso tempo una notevole spaziosità interna. I due posti anteriori offrono una comoda sistemazione anche a chi è più alto della media, mentre alle spalle della rete divisoria metallica è ricavato un vano da 863 litri. Il volume utile può essere completamente sfruttato grazie alla forma regolare del vano.

 

Gli interni sono curati nei minimi dettagli per garantire funzionalità e resistenza. I comandi sono solidi e ben dimensionati, in modo da poter essere utilizzati anche indossando guanti pesanti. Ogni componente è realizzato con finiture pensate per garantire il massimo della resistenza nell’uso più gravoso, evitando graffi e danni alle superfici.

 

Jimny Pro è equipaggiato con la trazione integrale 4x4 Allgrip Pro, che consente di inserire anche in movimento le quattro ruote motrici sui terreni a bassa aderenza e, fermandosi, le marce ridotte. Nei passaggi critici si apprezza, inoltre, la presenza del controllo della trazione Grip Control, che frena le ruote che slittano per trasferire a quelle con maggior presa la coppia erogata dal motore 1.5 a benzina da 102 CV.

 

Con soluzioni raffinate e specialistiche, JIMNY PRO raggiunge mete inarrivabili per tutte le altre auto, offrendo il massimo della libertà negli spostamenti, sul lavoro come nel tempo libero, anche a pieno carico.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero