Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 marzo 2021 - Aggiornato alle 16:38
Live
  • 16:00 | Sanremo 2021: la scaletta, gli ospiti e le cover della terza serata
  • 15:51 | Google e la nuova gestione dei profili del browser Chrome
  • 15:47 | Le scarpe preferite di Meghan Markle
  • 15:34 | Daniil Medvedev, sconfitta inattesa (e racchetta distrutta)
  • 15:33 | Sanremo 2021: i look della seconda serata
  • 15:19 | Sanremo 2021: i look beauty della seconda serata
  • 15:03 | La Juve cerca un regista: Locatelli o Jorginho?
  • 15:02 | Achille Lauro svela il significato dei suoi 5 "quadri" musicali
  • 15:02 | Rinviata la prima edizione di Arte in Nuvola a Roma
  • 14:30 | Differenza tra gasolio e benzina
  • 14:25 | La Germania rimarrà in lockdown fino al 28 marzo
  • 14:21 | Terrarium chiuso, come farlo e come curarlo
  • 14:05 | Emilio Estévez: chi è, vita privata e carriera
  • 13:54 | Chi è Lauren Graham: vita privata, curiosità e carriera
  • 13:15 | Le frasi più belle da dedicare alle sorelle
  • 13:05 | Tre strategie per diventare più creativi
  • 12:58 | Due film di Gipi da vedere
  • 12:42 | Le donne regine del Festival fanno impazzire la rete
  • 12:39 | I 5 momenti top delle prime due serate di Sanremo 2021
  • 12:31 | Gli "Spaces" di Twitter ora sono disponibili anche per Android
seat-ibrida-metano - Credit: Seat media
auto 20 gennaio 2021

La gamma ibrida e a metano di Seat “Senza Impegno”

di Pierfrancesco Catucci

Una formula innovativa dedicata alle propulsioni alternative di Ibiza, Arona e Leon

All’insegna del claim del marchio “Live bold, live better”, Seat Italia inizia il 2021 offrendo i propri modelli con Seat Senza Impegno, una modalità totalmente inedita per il settore automotive.

Seat, ancora una volta, è Bold, perché la formula proposta dal brand di Barcellona ha caratteristiche che non passano inosservate, imponendosi come un prodotto senza precedenti nel mercato e capace di rispondere realmente alle esigenze di tante persone in un momento socioeconomico ancora caratterizzato dall’incertezza.

 

E come lo fa? “Live better”: offrendo prodotti tecnologicamente all’avanguardia senza richiedere un impegno economico e temporale vincolante ai clienti e incentivando la diffusione delle propulsioni alternative come reale contributo al rinnovamento del parco circolante del Paese.

 

La nuova Seat Leon eTSI mild hybrid, e-Hybrid plug in e TGI a metano, insieme a Ibiza e Arona TGI, sono così disponibili con l’innovativa formula “Seat Senza Impegno”, che offre l’accessibilità dell’anticipo zero, a enorme vantaggio di chi sceglie di acquistare un’auto nuova senza usato da permutare, o non intende investire un capitale iniziale nell’acquisto; la libertà di scegliere tra una berlina (Ibiza e Leon) o un suv compatto (Arona) e la flessibilità della restituzione della vettura senza alcun impegno dopo il primo mese. Inoltre, l’offerta tecnologica del brand di Barcellona è premiata dagli ecoincentivi statali, che rendono “Seat Senza Impegno” una soluzione ancora più competitiva.

 

Seat Ibiza e Arona TGI, insieme alla Leon di quarta generazione, sono protagoniste della nuova campagna di comunicazione della casa di Barcellona, all’insegna di propulsori tecnologicamente all’avanguardia ed eco-sostenibilità, Senza Impegno.

 

Seat, il marchio con la base clienti più giovane del settore automotive in Europa, inizia l’anno con l’ambizione di essere ancora una volta vicina alle esigenze delle persone, offrendo una formula smart e libera da vincoli che permette di accedere liberamente a tutti i vantaggi della gamma ibrida e a metano di Seat.

 

Seat Ibiza e Arona TGI a 159 euro al mese senza anticipo

La tecnologia e sostenibilità dei motori a metano diventa ora più accessibile con la formula Seat Senza Impegno, che permette ai clienti di poter scegliere tra Ibiza TGI a soli 159 euro al mese (Tan 4,99% - Taeg 6,44%) e Arona TGI a soli 159 euro al mese (Tan 4,99% - Taeg 6,37%), con anticipo 0 con ecoincentivi statali e dando la possibilità di restituzione dopo il primo mese. La Seat Ibiza 1.0 TGI 90CV Style include tra le dotazioni climatizzatore, Front assist con City Emergency Brake, schermo touch da 6,5” a colori integrato, servizi Seat Connect, Full Link e volante multifunzione, mentre la Seat Arona 1.0 TGI 90CV Reference include climatizzatore, Front assist con City Emergency Brake, schermo touch da 6,5” a colori integrato, servizi Seat Connect, Hill Hold Control e limitatore di velocità.

 

Seat Leon eTSI da 259 euro al mese senza anticipo

I clienti Seat possono inoltre puntare a fruire dei vantaggi della gamma ibrida di nuova Seat Leon***, modello giunto alla quarta generazione e che ha ottenuto i riconoscimenti “Best Car to Buy 2020” e le 5 stelle Euro NCAP, a partire da 259 euro al mese (Tan 4,99% - Taeg 6,09%) con anticipo zero per la versione eTSI mild hybrid, grazie alla formula “Senza Impegno” del brand. La dotazione di serie della versione mild hybrid 1.0 e TSI 110CV DSG Style include fari a LED, Seat Virtual Cockpit, cerchi in lega da 16”, climatizzatore automatico, sistema di avviamento senza chiave “Kessy Go”, Cruise Control, Front e Lane Assist.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero