TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 17:30

 /    /    /  acquario piu grande europa valencia genova
Acquario più grande d'Europa: Valencia o Genova

Qual è l'acquario più grande d'Europa? - Credit: I STOCK

VIAGGI25 settembre 2020

Acquario più grande d'Europa: Valencia o Genova

di Francesca Ceriani

Acquario di Genova ;

Per stilare una classifica degli acquari più grandi e più belli in Europa e nel mondo, sono numerosi i fattori da prendere in considerazione: la portata in litri delle vasche, il numero di specie marine, il numero di esemplari e così via. L’acquario più grande d’Europa, però, è quello di Valencia: esteso su circa 100.000 metri quadrati di superficie che ospitano un volume di 42 milioni di litri d’acqua, il Parco Oceanografico è stato inaugurato nel 2003 e ospita circa 500 diverse specie animali, per un totale di 45.000 esemplari. É ubicato all'interno della Città delle Arti e delle Scienze e possiede un innovativo sistema di vasche comunicanti, in cui vengono riprodotti tantissimi habitat marini (“Antartico”, “Artico”, “Temperato”, “Mediterraneo” e “Tropicale”). Il tunnel sotterraneo e il ristorante sottomarino vi faranno sentire immersi nell’oceano.

L’acquario di Genova

L’acquario di Genova è il più grande e spettacolare acquario d’Italia, oltre a essere tra i più visitati al mondo. Progettato da Renzo Piano, quando aprì nel 1992 era il più grande del Vecchio Continente. Visitato da più di un milione di persone ogni anno, all’interno dell’acquario, che si sviluppa su 27.000 metri quadrati, si trovano 70 vasche, 400 diverse specie e 15.000 esemplari tra pesci, mammiferi marini, anfibi, uccelli e rettili. Tra le particolarità di questo orgoglio italiano ci sono le 5 grandi vasche che ospitano delfini, foche, quali, tartarughe e lamantini. Un’altra caratteristica unica è l’opzione “Notte con gli squali”: una volta al mese consente a gruppo ristretti di passare la notte davanti alla vasca degli squali, per scoprirne il comportamento notturno.