Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 settembre 2021 - Aggiornato alle 06:00
News
  • 05:58 |
  • 05:23 | MotoGP 2021, San Marino: le pagelle del GP di Misano
  • 00:02 | La prima sconfitta della Roma di Josè Mourinho a Verona (3-2)
  • 22:54 | Filippo Ganna campione del mondo nella cronometro su strada
  • 22:00 | Jasmine Paolini vince in Slovenia il suo primo titolo
  • 19:16 | La nuova ipotesi sull'origine del Covid-19
  • 19:03 | Scuola, per l'Iss è presto per togliere le mascherine
  • 18:54 | Cosa succede agli anticorpi con la terza dose di vaccino
  • 17:00 | Covid, i dati del 19 settembre: il tasso di positività è all'1,45%
  • 16:54 | SBK 2021, Catalunya: Rinaldi vince Gara 2 al Montmelò, disastro Rea
  • 16:43 | MotoGP 2021, Bagnaia doma Quartararo e vince anche a Misano
  • 16:05 | Casa Marzia: a Roma una casa per le madri vittime di violenza e per i loro figli
  • 16:00 | Come comprare il biglietto dei mezzi pubblici Atac con un SMS
  • 11:16 | Volley, anche la Nazionale maschile in finale all’Europeo
  • 10:55 | L’Atalanta soffre ma vince a Salerno (0-1)
  • 10:32 | Stadi, cinema e teatri verso l’80 per cento di capienza
  • 09:41 | Green pass: quali sono le regole negli altri paesi europei
  • 09:34 | Quanti sono gli over 50 ancora non vaccinati in Italia
  • 09:07 | Gli effetti del green pass sulle vaccinazioni
  • 09:01 | Il referendum sulla cannabis si terrà nella primavera 2022
VIDEO Alla scoperta dei canyon più belli del mondo
VIAGGI

Alla scoperta dei canyon più belli del mondo

di Francesca Ceriani

 

Non solo il maestoso Grand Canyon: ripidi e profondi, i canyon stupiscono i turisti in ogni angolo del mondo

I canyon 

Ripidi e profondi, i canyon in giro per il mondo si trovano solitamente in zone remote. I canyon, o gole, sono delle valli profonde, nate in seguito a fenomeni erosivi che si verificano per il passaggio di un corso d’acqua.

Il più celebre è certamente il Grand Canyon, in Arizona (Stati Uniti d’America), ma la natura disegna architetture meravigliose in ogni parte del globo. E per chi non lo sapesse, alcuni magnifici canyon si trovano anche in Italia. Di fatto, i canyon costituiscono alcuni degli scenari più spettacolari visibili sulla Terra.

Alla scoperta dei canyon più belli del mondo: i più famosi

Il più famoso e fotografato al mondo è il Grand Canyon: questa immensa gola scavata dal fiume Colorado è inserita all’interno del Parco Nazionale più visitato degli Stati Uniti. E’ lungo 446 chilometri, profondo fino a 1.600 metri e ha una larghezza variabile tra 500 metri e 27 chilometri. Grazie a Indiana Jones, che lo ha percorso a cavallo nel film ‘I predatori dell’Arca Perduta’, è diventato celebre anche il Siq, il canyon di Petra, in Giordania: emozionante il tour Petra by Night, che si svolge di notte alla luce delle candele.

Questa formazione proteggeva la città e, grazie ai lavori effettuati dagli abitanti, era agibile tutto l’anno per il passaggio di persone e merci. In Sudafrica si trova un vero capolavoro della natura: il Blyde River Canyon, scavato dalle rapide che si formano alla confluenza dei fiumi Blyde e Treu. Con i suoi 26 km di lunghezza, è il secondo canyon più lungo dell’Africa e il terzo più grande al mondo. Con i suoi 3.270 metri, il Canyon del Colca in Perù è tra i più profondi del mondo: si trova in una zona così remota che la prima discesa del fiume Colca è stata portata a termine solo 30 anni fa. 

Alla scoperta dei canyon più belli del mondo: i meno famosi

In Messico potete esplorare la Barranca del Cobre o Canyon del Rame: è uno dei venti canyon che formano la Selva Tarahumara e potete visitarlo a bordo di un treno. In Europa è la Francia a conservare l’esempio di gole più straordinario: si tratta delle Gole del Verdon, in Provenza. Questo canyon si estende per 25 chilometri lungo il fiume Verdon, diventato famoso per il colore smeraldo delle sue acque. Più a nord, in Islanda, si trova il canyon Fjaðrárgljúfur, con le sue impressionanti pareti a strapiombo. Infine, uno splendido canyon si trova anche in Italia, precisamente nelle Marche. La Gola del Furlo, tra il monte Pietralata e il monte Paganuccio (provincia di Pesaro e Urbino), è stato scavato dalle acque del fiume Candigliano. L’incantevole paesaggio è parte della Riserva Naturale Gola del Furlo.  



 

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero