• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 gennaio 2022 - Aggiornato alle 22:00
News
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
  • 11:53 | Le “Creature Fantastiche” popolano gli Uffizi di Firenze
  • 11:49 | La cerimonia in ricordo di Sassoli, a Strasburgo
  • 11:15 | Scuola e Covid, i presidi lamentano "enormi difficoltà gestionali"
  • 10:40 | Il nuovo record di dosi settimanali
  • 10:31 | La Juve vuole subito un nuovo centrocampista
  • 10:22 | Il terremoto in Afghanistan
  • 09:58 | La gran vittoria della Fiorentina sul Genoa (6-0)
  • 08:53 | La Cina annulla la vendita dei biglietti per l’Olimpiade invernale
  • 08:37 | Il Napoli vince a Bologna e sale in classifica
  • 08:21 | Un errore arbitrale e il Milan perde con lo Spezia
VIDEO Alpi Svizzere, dove andare a sciare
Le Alpi Svizzere - Credit: iStock
VIAGGI

Alpi Svizzere, dove andare a sciare

di Francesca Ceriani

Volete organizzare una vacanza sulla neve? Le Alpi Svizzere sono la meta giusta per voi.

L’inverno è ormai alle porte e la stagione degli sport invernali sta per cominciare.

Se state pensando di organizzare una vacanza sulla neve, le Alpi Svizzere sono la meta che fa al caso vostro. In Svizzera si trovano alcune delle vette più belle dell’arco alpino e, durante la vostra settimana bianca, potrete anche godere di scenari mozzafiato sulle valli svizzere e ottimo cibo. Certo, bisogna fare i conti con il cambio euro-franco svizzero e con i prezzi non proprio economici: ma i soldi che spenderete ne varranno la pena. Le Alpi Svizzere sono il paradiso dello sci e possono essere affrontate non solo, come spesso si crede, da sciatori esperti.  

 

 

Alpi Svizzere, dove andare a sciare: le località più famose

Le località più famose delle Alpi Svizzere per lo sci sono certamente St. Moritz e Zermatt. La prima si trova nel Cantone dei Grigioni ed è una località elegante ed esclusiva. Meta perfetta sia in inverno sia in estate, St. Moritz, che ha ospitato due Olimpiadi invernali, ha un numero di giornate di sole ben superiore alla media. Famosa anche per le sue rinomate sorgenti termali, qui troverete tutti i servizi necessari per trascorrere vacanze da favola e impianti di risalita modernissimi.  Zermatt, invece, sorge alle pendici del Monte Cervino. È una meta ideale per gli amanti dello sci: 54 impianti di risalita e skilift e 260 chilometri di pista soddisferanno ogni vostra esigenza. Per chi vuole provare lo snowboard, c’è lo Snowpark di Zermatt. 

 

 

Alpi Svizzere, dove andare a sciare

Davos, nel Cantone dei Grigioni, è il centro più grande delle Alpi per le vacanze di montagna. Situata nella Valle di Landwasser è sede di molti congressi importanti: qui, infatti, si respira un’atmosfera internazionale. C’è poi Abelboden, un luogo che ha conservato il fascino tipico dei villaggi di montagna. Questa accogliente località sciistica si trova ai piedi delle Alpi Bernesi e, oltre alle rinomate piste, offre altre attrazioni, come le Cascate di Engstligen e la Gola del Choleren. Grindelwald, nella Valle dell’Eiger dell’Oberland Bernese, è un luogo storico per l’alpinismo: qui fu costruita la prima funivia delle Alpi.

 

 

Le piste

Grazie alla vasta offerta di piste (160 chilometri di piste da sci e 60 per gli slittini), ai panorami spettacolari e alle tante attrazioni offerte (gole selvagge, festival ed eventi sportivi internazionali), Grindelwald è una delle mete di vacanze più apprezzate in Svizzera. Saas-Fee è chiamata la Perla delle Alpi: le sue piste vanno dai 1.800 ai 3.600 metri e si affacciano su scenari pazzeschi, come il Lago di Mattmark.

I più visti

Leggi tutto su Tempo Libero